Un ingrediente attivo popolare nella pratica della bellezza

Ci sono buone probabilità che tu stia utilizzando retinolo, acido ialuronico, niacinamide o vitamina C (tutti insieme, e ovviamente alcuni di questi sono come creme o sieri che usi nel tuo regime di bellezza quotidiano), ma lo sapevi? Cosa lega insieme tutto questo materiale? Ognuno di essi è un principio attivo.

I principi attivi per la cura della pelle sono composti chimici o ingredienti aggiunti ai prodotti per agire su specifici problemi della pelle. Spesso prendono di mira problemi come l'acne, l'iperpigmentazione o l'invecchiamento reagendo con processi o strutture biologici della pelle. Sono fondamentali per ottenere i risultati desiderati nella cura della pelle e sono efficaci nel risolvere una varietà di problemi, dall'idratazione e sbiancamento al miglioramento della struttura e alla riduzione delle rughe.

Ecco tutto ciò che devi sapere su di loro e su come incorporarli nella tua normale routine di bellezza.

Principi attivi comuni nella pratica della bellezza

Alfaidrossiacidi (AHA)

Derivano dalle piante e agiscono come una forma di esfoliazione chimica e aiutano a idratare la pelle, stimolano la produzione di collagene, esfoliano e levigano la superficie della pelle, oltre ad altri benefici in una routine di bellezza.

Beta idrossiacido (BHA)

I BHA sono un altro tipo di peeling chimico. Sono solubili in olio e hanno proprietà antinfiammatorie. Sono spesso usati per trattare l'acne e lenire la pelle sensibile.

Retinolo

Un ingrediente popolare nelle routine di bellezza, il retinolo è un derivato della vitamina A spesso utilizzato per scopi antietà. Aumenta la produzione di collagene, accelera il rinnovamento cellulare e riduce la comparsa di linee sottili e rughe.

Principi attivi di bellezza 1 1

Vitamina C

La vitamina C è un popolare ingrediente antiossidante nella cura della pelle, presente in molti prodotti antietà, illuminanti e antirughe. I potenziali benefici della vitamina C includono la stimolazione della produzione di collagene e la protezione della pelle dai radicali liberi.

Niacinamide

La niacinamide, nota anche come vitamina B3, è un ingrediente delicato che aiuta a rafforzare i meccanismi di difesa naturale della pelle contro gli stress ambientali e supporta il suo processo di recupero per una pelle più uniforme e luminosa. È un ingrediente davvero versatile: un antiossidante che dovrebbe sicuramente essere incluso nella tua routine di bellezza poiché aiuta a controllare la produzione di sebo, uniforma il tono della pelle, favorisce l'idratazione della pelle e riduce l'infiammazione.

READ  È meglio effettuare le analisi di laboratorio dopo le vacanze, gli esami sanitari regolari sono molto importanti

Acido ialuronico

L'acido ialuronico è un ingrediente popolare nella routine di bellezza convenzionale che si trova in molti sieri, creme e filler. È noto per le sue proprietà idratanti e idratanti e può ridurre la comparsa delle rughe.

Ceramidi

Le ceramidi sono umettanti nella cura della pelle che riparano la barriera protettiva e aiutano a trattenere l'umidità.

Beneficio

I principi attivi sono come le api operaie Includendoli nella tua routine di bellezza, puoi migliorare il tono, la consistenza e la salute generale della pelle e proteggerla da vari fattori di stress ambientale. Ad esempio, ingredienti come i retinoidi e gli antiossidanti supportano i meccanismi naturali di recupero della pelle, stimolano la sintesi del collagene e neutralizzano i radicali liberi che interrompono i ritmi circadiani e accelerano l'invecchiamento.

Come scegliere i principi attivi giusti per te

Quando si scelgono prodotti di bellezza per la cura della pelle con principi attivi, è importante considerare quali preoccupazioni si hanno. Dovresti cercare prodotti con principi attivi mirati a problemi specifici. Ad esempio, se temi che invecchia, usa retinolo, peptidi e acido ialuronico. La cura mirata è un metodo di trattamento molto efficace. Inoltre, è importante considerare se la tua pelle è sensibile, poiché alcuni principi attivi potrebbero irritarla. Inoltre, prestare attenzione alla formulazione, alla concentrazione e alla compatibilità del prodotto con altri prodotti per la cura della pelle può aiutare a prevenire reazioni avverse e massimizzarne l'efficacia.

Sicurezza e precauzioni

Alcuni principi attivi, come AHA, BHA e retinoidi, possono causare irritazione, arrossamento, pelle secca, desquamazione e infiammazione, soprattutto se abusati o abusati. Pertanto, è importante che si impegnino gradualmente nella cura, A partire da un giorno alla settimana E aumenta un po' l'utilizzo. L'utilizzo di troppi principi attivi contemporaneamente può essere problematico e seccare la pelle, quindi è consigliabile distribuirli correttamente nel trattamento. Ed è buono a sapersi A volte provare un nuovo principio attivo può causare irritazione, arrossamento o pelle sensibile, motivo per cui è importante testarlo: Prima di iniziare a utilizzare un prodotto cosmetico contenente un principio attivo, testarlo su una piccola area dell'interno dell'avambraccio. Dopodiché applicalo sul viso. Se non hai una reazione negativa, continua.

READ  Radoičić avrebbe preso a pugni l'ex sindaco di Mitrovica

Alcuni principi attivi come gli AHA e i retinoidi aumentano la sensibilità della pelle ai raggi solari, quindi è importante proteggere la pelle durante tutta la giornata per ridurre il rischio di scottature e scottature. Altri effetti negativi del sole. Se non sei sicuro di un prodotto o hai bisogno di maggiori informazioni a riguardo, consulta il tuo dermatologo prima di provarlo.

Come incorporare i principi attivi nella tua routine di bellezza

Quando inizi a incorporare nuovi ingredienti attivi nella tua routine di cura della pelle, ecco alcune informazioni utili da tenere a mente per ciascuno:

AHA

La frequenza consigliata degli alfa-idrossiacidi varia a seconda del tipo specifico di AHA utilizzato e della pelle. Gli AHA possono causare secchezza e irritazione della pelle, soprattutto se usati in modo eccessivo, quindi si consiglia di iniziare con una o due applicazioni a settimana, quindi aumentare gradualmente la frequenza a seconda della tolleranza del prodotto da parte della pelle. Con i prodotti AHA è importante indossare la protezione solare durante il giorno. Inoltre, si consiglia di evitare l'uso contemporaneo di AHA e retinoidi poiché può aumentare l'irritazione e la sensibilità della pelle.

BHA

I beta-idrossiacidi (BHA) possono essere utilizzati giorno e notte e devono essere combinati con un regime di mantenimento delicato, preferibilmente una o due volte a settimana. Allo stesso tempo, se i BHA fanno parte della tua routine di cura della pelle, è importante usare la protezione solare ogni giorno. L'uso concomitante con retinoidi dovrebbe essere evitato, soprattutto se si è soggetti a irritazioni.

Retinolo di bellezzaRetinolo di bellezza

Retinolo

Il retinolo è meglio la sera, dopo la pulizia, ma Prima della crema idratante. Ciò consente al principio attivo di agire efficacemente durante la rigenerazione della pelle, stimolando la produzione di collagene, riducendo al contempo la potenziale sensibilità alle radiazioni UV. Poiché il retinolo può causare irritazione e sensibilità al sole, è meglio iniziare con una piccola quantità due o tre volte a settimana e assicurarsi di indossare una protezione solare ad ampio spettro durante il giorno. Se la tua pelle tollera bene il retinolo, puoi iniziare gradualmente a usarlo più frequentemente, fino a una volta al giorno. Dovrebbe essere evitata la combinazione del retinolo con altre sostanze irritanti come gli alfa o beta-idrossiacidi.

READ  Cosa dicono i bookmaker dopo il primo turno: Novak Djokovic è il favorito per la vittoria degli Australian Open

Vitamina C

Per risultati migliori La vitamina C dovrebbe essere utilizzata come parte della routine di bellezza mattutina quotidiana. Se hai la pelle sensibile, usalo solo poche volte a settimana. I dermatologi notano che molte formulazioni di vitamina C sono instabili, quindi per il prodotto più efficace, cercane uno confezionato in una confezione opaca: questo aiuta a prevenire l'ossidazione.

Niacinamide

La niacinamide può essere utilizzata in qualsiasi momento per l'abbellimento, ma i sieri forniscono la soluzione migliore. Puoi usarlo due volte al giorno e di solito non provoca irritazione, anche se può causare sensibilità alla pelle a concentrazioni più elevate. Cerca prodotti con più del 2% ma meno del 10% di niacinamide.

Acido ialuronico

Uno degli ingredienti più delicati per la cura della pelle, l'acido ialuronico non è irritante e, purché gli altri ingredienti siano delicati, puoi spesso utilizzarlo nel prodotto che usi. Puoi aggiungere acido ialuronico a qualsiasi fase della tua routine di cura della pelle, ma funziona meglio come siero e sulla pelle leggermente umida.

Ceramidi

Come ultimo passaggio della routine di cura dovrebbe essere utilizzata una crema contenente ceramidi, poiché le ceramidi rafforzano la barriera cutanea e prevengono la perdita di umidità. Le persone con pelle secca o sensibile, così come quelle con condizioni come eczema, rosacea o psoriasi, spesso hanno bassi livelli di ceramidi naturali e potrebbero aver bisogno di un supporto extra. Purché gli altri ingredienti della formula siano morbidi e vellutati, puoi utilizzare un prodotto con ceramidi come Ceravi Moisturizer tutte le volte che vuoi.

Fotografie: Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *