Infezioni respiratorie: come riprendersi rapidamente da influenza e raffreddore

Se vuoi riprenderti velocemente da febbre e brividi, riposati e bevi molti liquidi. Inoltre, ci sono altri modi per contrarre più velocemente le infezioni respiratorie.

L’influenza è un’infezione respiratoria altamente contagiosa causata dal virus dell’influenza. I sintomi dell’influenza durano solitamente circa una settimana, ma i sintomi più gravi possono durare solo due o tre giorni (può sembrare un’eternità). Potresti continuare a sentirti stanco, debole e a tossire per una settimana dopo il recupero. Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti per aiutarti a combattere facilmente le infezioni respiratorie e a superare rapidamente influenza e raffreddore.

Come sbarazzarsi rapidamente delle infezioni respiratorie

1. Resta a casa

Il tuo corpo ha bisogno di tempo ed energia per combattere il virus dell'influenza, il che significa che la tua routine quotidiana deve passare in secondo piano. Potresti essere tentato di andare a fare la spesa o di organizzare l'intera casa, ma renderai un cattivo servizio a te stesso.

Resta a casa e rimanda il lavoro finché non inizi a sentirti meglio. Oltre ad aiutarti a recuperare, restare a casa previene la diffusione dell’influenza ad altri nella tua comunità o sul posto di lavoro. L'influenza è pericolosa per gli anziani e i bambini piccoli, quindi è importante evitare il contatto con gli altri quando si è infetti e disinfettare regolarmente le superfici e gli oggetti personali.

2. Bevi abbastanza liquidi

Uno dei sintomi della febbre è la temperatura elevata, che può portare a sudorazione e perdita di liquidi. È necessario reintegrare il liquido perduto, necessario per il normale funzionamento del corpo e per combattere le infezioni.

3. Dormi quanto più possibile

Il sonno è la migliore medicina del corpo quando si combatte la febbre. Vai a letto e dormi prima del solito. Puoi fare dei sonnellini durante il giorno per dare al tuo corpo più tempo per riprendersi. Riposo e sonno riducono anche il rischio di gravi complicazioni influenzali come la polmonite.

READ  Ottima nutrizione per ossa forti e sane

4. Rendi più facile la respirazione

È difficile dormire se hai il naso chiuso e la tosse. Prova questi suggerimenti per respirare più facilmente e dormire meglio la notte:

  • Usa un cuscino extra per sollevare la testa e alleviare la pressione sui seni.
  • Usa umidificatori.
  • Fai un bagno caldo prima di andare a letto.

5. Un cucchiaio di miele per la tosse

Il miele è un rimedio naturale molto comune contro il mal di gola o la tosse. Mescolare il miele con il tè è un ottimo modo per rimanere idratati mentre si trattano i sintomi dell'influenza. In uno studi, i ricercatori hanno scoperto che una singola dose di miele era più efficace nel controllare la tosse notturna rispetto ai tradizionali sedativi della tosse nei bambini di età compresa tra due e 18 anni con infezioni del tratto respiratorio superiore. Una cosa da notare è che il miele non dovrebbe essere dato ai bambini di età inferiore a un anno.

Coreografia/gettyimages.co.uk

Continua a leggere

Condizioni fredde ?>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *