MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Durante la trasmissione OpenSpace, condotta da Francesco Di Giulio abbiamo avuto il piacere di ospitare l’ormai celebre Zio Command, un vero e proprio fenomeno social

Benvenuto ZioCommand

Ormai so’ de casa

Sei mai stato in radio?

Svariate volte

Come è nata questa storia?

Non lo so, probabilmente qualcuno ha fatto girare le mie storie su instagram e dopo due/tre chiusure del profilo sono diventato famoso

Di che squadra sei?

Io sono tifoso dell’Inter ma sui social evito di parlarne perchè poi altrimenti la gente mi sfotte e a me rode, molti sui social non sanno per quale squadra tifo

Stamattina hai fatto una storia sui vaccini che non arrivano, che sta succedendo?

Succede che famo ride, come se arriva ‘n idraulico a casa a guarda’ ‘na perdita e continua a guardalla e tu te la pji ‘n culo

Quindi ci stanno prendendo in giro? Oggi è un anno di lockdown, lo farai il vaccino?

Assolutamente sì, per quanto in medicina il più bravo è quello che sbaglia de meno, nonostante tutto io ho molta fiducia della scienza, il problema è che per conflitti, interessi e soldi siamo in ritardo

La tua zona ora di che colore?

Io so’ daltonico ma dicono che è arancione rafforzato

Hai paura del Covid?

Onestamente no, però quando ti dicono che sei positivo e non lo sai comunque ti sale qualcosa

Io ho smesso di guardare la tv da un anno

Secondo me è la miglior cura, in Italia poi c’è un tasso di ipocondriaci elevatissimo, immagina chi abita da solo e sente tutti i giorni di morti, malati, ricoveri come si può sentire adesso

Ti sono capitati insulti sui social?

Pochissime volte e poi so’ comunque leoni da tastiera, oggi si chiamano Haters ma nel momento in cui insulti poi da lì devi posare il telefono, ti devi vestire, mi devi venire a cercare, dall’insulto ai fatti ce ne passa tanto

Socrate diceva che se affronti il nemico con l’ironia lo abbatti facilmente, tu poi sei molto ironico ce l’hai con la pandemia e anche con chi ha i monopattini

Vado fori de capoccia coi monopattini, ce semo ridotti in una situazione de emergenza mondiale coi monopattini, ma assumi personale medico, compra i respiratori. A me il bonus motocicletta non me l’ha mai dato nessuno, vòi er monopattino, esci e vattelo a comprare

Che lavoro fai?

Io sono un umile operaio alle acciaierie di Terni

Tu sei amante di Califano?

Io amo la musica in generale ma se proprio devo scegliere metto al gradino più alto Franco Califano e subito dopo Lucio Dalla

Anche perché tu fai musica?

Io canto e suono, ho un gruppo musicale, da ragazzino sono andato in conservatorio 

Quindi sui social non metti tutta la tua vita ma solo una piccola parte

No, ovviamente solo alcune cose ma quando le metto sono me stesso, ZioCommand non è un personaggio, Zio Command è Samuel Comandini che sarei io. Qua ci siamo involuti, pensavo di stare all’apice della catena evolutiva invece qua ci aprono e ci chiudono come le galline

Conosci il Faina, ti ispiri un po’ a lui?

Non lo conosco personalmente ma credo che lui sia se stesso, io non mi ispiro a lui, quando faccio le dirette sono me stesso

Quindi hai meno haters e più fan?

Io pubblico raramente i messaggi privati che ricevo, a volte ricevo apprezzamenti da medici e professori, se fossi stato solo uno scemo non riceverei solo apprezzamenti 

Dove possiamo cercare le tue canzoni?

Su YouTube: “Parallelo e innamorato” e “Tutto da rifare” della Zio Command Band che è una band che abbiamo creato da un anno a questa parte e questo è un brano proprio a tema del periodo

Ma nelle canzoni sei serio, non fai ridere?

No ma non faccio nemmeno piagne, scrivere canzoni non è semplice, solo il pensiero di unire testo e parole alla musica è difficilissimo

 

SVOLTA USA: I VACCINATI POSSONO RIUNIRSI AL CHIUSO E SENZA MASCHERINA

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK  INSTAGRAM TWITTER

 

 

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here