Virginia Raggi, Sindaco di Roma
Virginia Raggi, Sindaco di Roma
MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Amministrare una città come Roma non è mai semplice. Ce lo ha ricordato anche uno dei membri più attivi dell’opposizione in campidoglio Stefano Fassina rispondendo piccato ad una dichiarazione di Maurizio Martina (PD) proprio sull’annuncio delle fine della Gestione commissariale del debito da parte di Virginia Raggi :

Non è facile specialmente se il Comune si trova, appunto, in una gestione commisariale del debito storico che impedisce di spendere risorse e vincola i soldi a disposizione dell’attuale amministrazione 5 Stelle.

LE DICHIARAZIONI DELLA RAGGI:

Durante la conferenza stampa in capidolgio La Sindaca ha fatto luce sull’importante manovra di ristrutturazione e rinegoziazione del debito concordata con il Premier Conte:

“Il debito e’ di 12.8 miliardi, ma oggi i Romani potranno chiudere i conti con il passato e la gestione commissariale chiuderà nel 2021 e metterà in sicurezza i conti di Roma fino al 2048. Sono ben 2.5 miliardi di risorse liberate dalla nuova gestione del debito -dilazionati fino al 2048- una cifra di circa 200 milioni l’anno di interessi risparmiati. L’obiettivo del Comune è la riduzione progressiva dell’addizionale IRPEF, che a Roma è la più alta d’Italia.”

e prosegue attaccando chi negli anni ha dato dell’incapace a Lei e all’Assessore Lemmetti presente alla conferenza Stampa:

“Voi ci date degli incapaci, seduti a questo tavolo ci sono persone che non sono di Roma ma hanno lavorato pancia a terra per aiutare i Romani, vichiedo un sorriso come Cittadini di Roma. C’è la luce in fondo al tunnel. Ce ne fossero di incompetenti come noi, perchè i competenti per esempio Veltroni chiese un prestito che tra capitale e interessa oggi vbale 3,6 miliari e costa ogni anno 75 milioni di eur ogni anno ad un tasso del 5% comletamente fuori MErcato. Con Alemanno sono state chieste delle anticipazioni per circa 5 milardi di euro che ci costano 180 miliani l’anno. Con Marino sono stati scaricati nella gestione commissariale altrio 600 milioni di Euro.”

L’ASSESSORE LEMMETTI RINCARA LA DOSE AI GIORNALISTI:

“Questo è il lascito che un “cassiere di discoteca”, io e “una che faceva fotocopie”, la Sindaca, fanno a tutti i Romani. Nel 2021 finirà la nostra amministrazione, lo abbiamo fatto per chi verrà dopo di noi. Scrivetelo da Romani, perchè questi incompetenti non romani stanno lavorando per la tranquillità dei Romani.”

video integrale:

 

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here