Violentata a Napoli, libero anche il terzo giovane

La decisione è arrivata dal Tribunale del Riesame

Il Tribunale del Riesame di Napoli ha disposto la scarcerazione di Raffaele Borrelli, il terzo dei giovani coinvolti nel presunto stupro della 24enne di Portici, in provincia di Napoli, nel vano ascensore della stazione della Circumvesuviana di San Giorgio a Cremano del quale sono accusati anche Alessandro Sbrescia e Antonio Cozzolino, anche loro scarcerati dal Riesame nelle scorse settimane. Secondo i giudici, la ragazza non sarebbe attendibile e non ci sarebbero immagini a provare il fatto.

 

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here