MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Vox Populi

Manzoni il milanese che parlava di Napoleone diceva:
Dall’Alpi alle Piramidi,
Dal Manzanarre al Reno,
Di quel securo il fulmine
Tenea dietro al baleno;
Scoppiò da Scilla al Tanai,
Dall’uno all’altro mar.

Vox Populi PERÒ non è Manzoni,
Vox Populi è un’altra scuola.
Vox Populi è l’urlo di Roma che si difende dalle prime pagine dei giornalacci che LA raccontano brutta sporca cattiva e pure mafiosa.

Vox Populi è Non è la Radio, i Leocorni, Bonzo, Battistini, Daniele, Mozzarella, Manemi e pure io.
Vox Populi vi scrive chi è Roma, che non è nata dalle palafitte come Milano, Torino o Genova ma da due fratelli che si sono uccisi pur di averla. Roma non è violenta ma è cattiva, ti capisce subito: se non la tratti come devi e come si merita ti butta fuori e dopo un secondo si dimentica di te perchè “Roma c’ha troppe cose da fa!”

Perchè Roma è bella ma non è per tutti, perchè Roma è il sole del cinema de Cinecittà e de vacanze Romane ma anche quello della periferia.
Roma è diversa. Da voi il Natale è il 25 Dicembre, a Roma è il 21 Aprile.
Roma è la Politica, è il comitato di quartiere, Roma è er baretto, la biretta, er caffettino, er camparino, a Lazio, a Roma, er sindaco.

Roma è piena de cazzari; ma cazzari seri, di quelli che ti raccontano che il cugino stava in batteria con quello ma “oh non lo di’ a nessuno”, MA L’HA GIÀ RACCONTATO A TUTTI, che poi mica è vero ma te lo racconta così bene che lo ascolti.
Roma è la capitale da 2000 anni, Roma è antica, vecchia e anziana. Roma è giovane, pischella, coatta e pariolina.

Roma sono i cardinali, le chiese i preti IL VATICANO E IL PAPA RE sotto al cupolone ma il romano c’è talmente abituato che bestemmia e dopo 5 secondi prega.
E adesso ve ne accorgete che Roma è grande? è immensa? che non è solo a carbonara, a Matriciana, abbacchio, mortacci, aho, daje e ste stronzate? Ve ne accorgete ora giornalacci nostri?
Roma è il centro e la periferia e valla a conosce tutta! non ce la fai.

Roma è come l’alfabeto giapponese, se non sei giapponese non lo capisci, non lo conosci.
Roma è Monti, Prati, finocchio, Settebagni, Chinatown, Torbella, Parioli, Fleming, Eur, Pontemilvio, Montitiburtini, Tor 3 Teste e mille rivoli del Tevere che non è più biondo ma verde marcio.
Roma è il bangladino e le Rizla costano meno che dal tabacchino, Roma è il marocchino che esce dai tombini appena piove e fa du’ gocce e tutti a chiedese: ”MA COME FANNO?”.
Roma era il booster modificato di quelli col bomber ghiaccio ma pure l’SH vecchio blu petrolio di quelli col Barbour.

Roma è “che ce l’hai na sigaretta zi’”, a Roma te ce mandano quando guidano soprattutto se c’hanno torto.
Roma so le Donne col French manicure o quelle co’ l’ennet.
Roma so le Sora Lella ma pure quella che parla tutta impettita ma so’ belle tutt’e due.
Roma so le vasche a via del corso.
Roma so i centri commerciali.
Roma sta in bianco ma è piena di Mercedes e de cellulari da 2mila euro.
Roma è “ma che conosci qualcuno che me po’ aiuta’?”
Er palazzaccio.

Regina Coeli co li tre scalini e Rebibbia che è grande come ‘na città!
Er Sor Marchese. Perchè NOI SEMO NOI E VOI NUN SIETE UN CAZZO!
Roma era il Makumba ma pure il Gilda pe’ balla ma sempre la stessa droga c’era.
Roma sono i licei di sinistra o di destra, sono gli istituti tecnici che “a me della politica non me ne frega un cazzo”.

Roma è la guerra fra poveri.
È Ma…gò che è presidente de tutto e CALT….RONE che costruisce dappertutto.
Roma se ne frega ma vi ha accolti tutti: calabresi, pugliesi, milanesi, torinesi, siciliani ma Roma non ti paga per STAJE vicina, sei tu che paghi lei.
Roma è dei ricchi che vogliono fare i poveri e dei poveri che vogliono fare i ricchi.

Roma non la puoi raccontare in un libro tipo SUBBURRA, ROMANZO CRIMINALE, non la puoi dipingere su un quadro de Pinelli,…
E al giornalista che a Roma ci vive solo pe lavora’ ma non c’è nato e ne parla come se fosse casa sua noi je d’amo un consiglio:

A Roma o ci sei nato e la vivi o ti senti Vox Populi perchè NOI LA SAPPIAMO A MEMORIA!
E adesso SOCIO…SI COMINCIA FAMOJELA CAPÌ!
FAI PARLARE LA CAPUT MUNDI!

LALLEROOOOOO!

Il testo dell’intro del video è di Michele Nacamulli, speaker e conduttore della trasmissione “Vox Populi” insieme a Manemi. La trasmissione va in streaming tutti i martedì dalle 17.00 alle 19.00 sul nostro sito e sulle App, in diretta Facebook ed in diretta YouTube dove rimane come podcast (visibile, quindi, in ogni momento).

Vox Populi ci fa conoscere Roma, quella vera

 

Daniele Paolocci

 

Leggi anche: Non è Mafia Capitale. Sei proprio sicuro? [ Tutte le Puntate della Serie Non è Mafia Capitale ]

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here