MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Rissa a Venezia tra alcuni passeggeri a bordo di un vaporetto affollato, dopo che un turista si era rifiutato di indossare la mascherina.

Come riporta La nuova Venezia, alla fermata San Zaccaria, l’uomo si è presentato a volto scoperto e a poco sono serviti gli inviti del capitano e di un marinaio perché indossasse la mascherina, non solo perché obbligatoria per le misure di contenimento dei contagi di Coronavirus, ma anche perché il vaporetto era strapieno.

L’uomo dal canto suo ha cominciato a insultali, al che sono intervenuti gli altri passeggeri, in particolare un uomo che ha spintonato il turista, ha provato a sferrare qualche pugno e calcio e lo ha spinto sulla banchina fuori dalla nave.

LEGGI ANCHE: ARISA IN BIKINI CONTRO IL BODY-SHAMING

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK  INSTAGRAM TWITTER

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here