MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Una sconfitta nettissima, un doppio 6-0 senza aver conquistato neanche un 15. E’ questo il desolante risultato col quale l’ucraino Artem Bahmet ha perso contro il thailandese Krittin Koyakul nel torneo ITF M15 di Doha.

Il match è durato appena 22 minuti ma, la particolarità, è che “l’atleta” ucraino sembra prendere in mano la racchetta per la prima volta in vita sua.
Secondo il sito spagnolo ABC, però, Bahmet sarebbe un manager che avrebbe approfittato delle tante defezioni per iscriversi al torneo e scommettere contro se stesso.
Giudicate voi dalle immagini…

Potrebbe interessarti anche Tennistavolo, il miglior punto dell’anno!

 

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here