MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

L’uomo era stato accusato di aver prima stuprato e poi ucciso la piccola Jarid, una bambina del villaggio, di soli 6 anni, che era scomparsa da qualche giorno.

(VIDEO da Metro.com.uk)

Il corpicino era stato trovato sul ciglio della strada con evidenti segni di violenza e tutti erano rimasti scioccati per quanto accaduto a una creatura innocente come lei.

Il pedofilo è stato legato mani e piedi, cosparso di carburante e arso vivo.

Tutto è stato filmato dai presenti e le immagini sono finite in rete.

A scoprire cosa era successo è stato lo zio della bambina che ha confessato di aver provato a consegnare l’uomo alla polizia, ma la folla non glielo ha permesso preferendo una giustizia fai da te.

SEGUICI SU FACEBOOK TWITTER INSTAGRAM

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here