Flyfarma

Un uomo (non credente) di Oakland, in Ohio, è riuscito a ridurre quasi a zero il crimine di quartiere, con nient’altro che una statua di Buddha acquistata da un negozio di ferramenta locale.

Stanco della criminalità dilagante nel quartiere tra la 11th Avenue e East 19th Street di Oakland, uno dei residenti Dan Stevenson, ha acquistato una statua di pietra di Buddha alta 60 cm, e l’ha messa all’angolo della strada di fronte alla sua casa.

La scelta di mettere la statua di Buddha non è legata alle preferenze religiose di Stevenson, ma al fatto che a suo parere Buddha è più “neutrale”. “Avrei messo Cristo lassù se avesse tenuto lontani i materassi”, ha detto l’uomo scherzando. “Solo che Cristo è un personaggio controverso per molte persone. Buddha è un tipo neutrale”.

Una scelta azzeccata perchè nel periodo trascorso da quando Stevenson ha messo la statua, il tasso di criminalità complessivo nel quartiere è sceso ben dell’82%. “È diventato una sorta di icona per tutto il vicinato”, ha detto Dan Stevenson. “Ci sono un sacco di persone che non sono buddiste che arrivano e parlano davanti a lui, camminano con i loro cani, stanno lì – è un posto dove le persone si incontrano e parlano. È semplicemente fantastico”.

LEGGI ANCHE: INCENDIO A FERMO, UN ATROCE INFANTICIDIO

SEGUICI SU FACEBOOK TWITTER INSTAGRAM

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here