tokidoki_as_roma_stadio roma

Nuova collaborazione e nuovo sponsor in arrivo in casa AS Roma. La seconda squadra della Capitale ha stretto un accordo di marketing con Tokidoki: azienda americana  d’ispirazione giapponese, marchio di lifestyle creato nel 2005 dall’artista italiano Simone Legno e dai suoi soci in affari Pooneh Mohajer e Ivan Arnold.

La computer grafica giapponese non ha bisogno certo di presentazioni, ma il video nel suo storytelling creativo, vuole ripercorre la storia degli antichi dei e dell’antica Roma, cercando di dare un significato alla nascita della cultura calcistica nella Capitale. Uno spot fantasy che non è stato molto apprezzato neanche dai tifosi stessi dell’As. Roma ma che fa sorridere chi ha una cultura calcistica e sociale decisamente più radicata nella storia della Capitale. Una serie di stereotipi di uso e costume di chi, della Capitale appunto, ne porta solo il nome.

A comunicare questa partnership, lo stesso club giallorosso attraverso il sito ufficiale: “L’AS Roma è lieta di annunciare il lancio di una speciale partnership con l’iconico brand di lifestyle tokidoki. Per la prima volta tokidoki abbina il proprio nome a quello di una squadra di calcio per una collaborazione che si concentrerà sulla creazione di contenuti originali e di merchandising in co-branding. Tra i fondatori di tokidoki, marchio nato nel 2005, c’è Simone Legno, artista romano di base a Tokyo. Tokidoki – si legge sulla nota ufficiale – è diventato un brand di culto in tutto il mondo grazie ai suoi personaggi originali emergendo alla ribalta grazie a collaborazioni negli anni con Hello Kitty, Karl Lagerfeld, Barbie, Sephora, Marvel e MLB, la lega statunitense di baseball. L’annuncio della nuova partnership arriva a poca distanza dalla presentazione di Romolo, mascotte progettata da tokidoki ad agosto”. (Fonte AS. ROMA) 

tokidoki_asroma
Post Instagram che celebrava la futura partnership

Sui social è stata creata l’attesa attraverso la pubblicazione di un post che ha montato la curiosità, e, solo poche ore fa è stato caricato il video sui vari canali dell’associazione sportiva romana. Uno spot fantasy, i cui protagonisti sono dei pupazzetti personificati con il costume tipico degli dei e degli antichi romani, una realtà distopica nel quale appare il futuro stadio dell’As. Roma. Che sia dunque un messaggio subliminale e presto vedremo il primo cantiere? I commenti sui social, come si può immaginare si sono scatenati.

Di: Elsa Terenzi

 

TI potrebbe interessare anche: CALCIATORI A ROMA VITTIME DELLE BUCHE A TRIGORIA

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here