5 sapori
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
olsa
True Beauty lab

Potrebbe essere prolungato il divieto di spostamenti anche tra Regioni “gialle”. E’ quanto emerge dalla riunione del premier Giuseppe Conte con i capi delegazione in vista di due nuovi provvedimenti, che saranno probabilmente un Dl e un Dpcm. E’ stato confermato il coprifuoco alle 22 e si inizia a inserire la “zona bianca”. Un’altra delle ipotesi sarebbe quella di varare una stretta anti-movida, vietando l’asporto dalle 18 esclusivamente per i bar.

Zona bianca con indice Rt a 0,5 La zona bianca, in cui poter riaprire tutto senza limitazioni, dovrebbe scattare per le Regioni che hanno un indice Rt pari o inferiore a 0,5. Per quanto riguarda i bar, dopo le 18 saranno consentite solo le consegne a domicilio. La proposta dovrà comunque essere sottoposta alle Regioni nel vertice di lunedì con il ministro per gli Affari Regionali, Francesco Boccia.

Ancora chiusi palestre, piscine, teatri e cinema Nel provvedimento, oltre alla scuola, entrerà molto probabilmente anche la proroga della chiusura degli impianti da sci, che al momento dovrebbero riaprire il 18 gennaio. Resteranno ancora chiuse palestre e piscine, così come teatri e cinema. I musei potrebbero riaprire, ma soltanto nelle Regioni gialle.

INDONESIA, SCOMPARSO DAI RADAR AEREO PARTITO DA GIAKARTA: A BORDO 62 PERSONE

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK  INSTAGRAM TWITTER

5 sapori

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here