Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
olsa
True Beauty lab

Il suo Verona non sta attraversando un  gran momento e il momento negativo si prolunga anche nel primo tempo dell’Olimpico che vede l’Hellas sotto di due reti contro la Roma.

Ma già dopo pochi minuti la rabbia di Ivan Juric è esplosa con l’arbitro Maresca che lo ha espulso per proteste dopo esser andato a rivedere al monitor il fallo da rigore di Empereur ai danni di Pellegrini in area scaligera.

La reazione del tecnico croato si sente chiaramente nell’Olimpico vuoto: “Che banda che siete, senza vergogna” le parole rivolte dal tecnico ad arbitro e var.

Il caos non ha distratto Jordan Veretout che dal dischetto ha  poi spiazzato Silvestri e portato in vantaggio la Roma. Juric dopo esser stato espulso si è diretto in tribuna d’onore e continua ad incitare i suoi anche da lì. E nel silenzio dell’Olimpico anche da lì le sue proteste continuano a sentirsi: “Mano netta dai, vai a vedere”, ha gridato al momento del presunto tocco di mano in area di Dzeko che l’arbitro Maresca  non ha sanzionato.

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

 

krav-maga-national-academy
Mad Global Service
serral-3x3
Groupama Agenzia Roma Aurelio di Alessandro Buttinelli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here