venezuela

Vi racconto la storia di Elizabeth, Venezuelana che oggi vive a Roma e sposata con un romano (Mario).

Elizabeth è figlia di un Italiano  di origine del Beneventano.

Dopo la fine della seconda guerra mondiale, il nonno ed il padre di Elizabeth decidono di trasferirsi in Venezuela per riuscire a mantenere la famiglia rimasta in Italia cercando di migliorare la propria condizione, come moltissimi altre famiglie italiane fecero in quegli anni emigrando in molti altri stati del mondo.

Elizabeth nasce a Maracaibo, compie gli studi in Venezuela, si Laurea in Economia e Commercio, quando si trasferisci in Italia dalla propria famiglia, la situazione in Venezuela non era così devastante, lascia però a Maracaibo le sorelle e le loro famiglie.

Nel corso di questi ultimi anni la situazione del Venezuela è diventata devastante anche a livello di sicurezza personale , Il sistema socio-politico non garantisce più a nessuno una vita normale ne a livello personale ne lavorativo.

A gravare maggiormente il tutto, purtroppo, il sorgere di una malattia importante di una delle sorelle di Elizabeth, che oggi  vede il sistema sanitario Venezuelano inefficiente e carente in ogni sua parte,

Sono gli stessi medici a consigliare la sorella di Elizabeth di lasciare il paese per trovare cure più appropriate.

Ovviamente Elizabeth , come tutti noi faremmo al suo posto, vive tutto questo con estrema angoscia.

“Tutti cercano dove poter emigrare, scappare da questa realtà. Tantissimi italiani stanno rientrando in Italia ed altri trovano accoglienza in paesi vicini. Non esiste stabilità nel paese, la rivoluzione chavista ha portato alla fame ed alla povertà. Non sono stati messi in pratica i principi socialisti del chavismo,  il tutto si è riversato in una dittatura con Maduro. Finalmente il popolo si è svegliato e manifesta il suo dissenso, (come si può notare e vedere dai reportage dei telegiornali  o altri mezzi di informazione), ma esistono interessi politici di altre nazioni che stanno al di sopra di ogni cosa e che non permettono la liberazione da questa dittatura(parole di Elizabeth)

Ma questo è solo una minima parte delle condizione di vita difficile del popolo Venezuelano, sarà Elizabeth, tramite i nostri microfoni a raccontarci cosa significhi avere familiari in una zona del mondo dove tutto è precario e la garanzia della vita ormai e pressoché inesistente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here