MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Valentina Vignali ha rivelato di essere stata molestata. La cestista, che in questi giorni si trova in vacanza in Sicilia insieme all’amica Giulia Neccia, ha raccontato che lo skipper della barca noleggiata per girare le isole Eolie ha scatto di nascosto delle foto alle loro parti intime e le ha inviate ad alcuni amici tramite WhatsApp.

“Mentre eravamo a bordo ci siamo accorte, per caso, che lo skipper della barca stava guardando sul suo telefonino foto di fondoschiena di ragazze. Abbiamo riconosciuto uno dei costumi, di colore nero, che indossava una di noi, e ci siamo insospettite”, ha raccontato l’ex gieffina visibilmente turbata in un video pubblicato nelle sue Instagram Stories.

“Gli abbiamo chiesto di vedere il telefonino. Lui prima ha tentennato, poi ce l’ha dato. Così abbiamo scoperto che aveva inviato, in una chat di amici, le foto che ci aveva scattato per due giorni, erano foto di parti intime”, ha spiegato la 29enne. “Poi gli ho lanciato il telefonino in acqua. Sono schifata dal suo comportamento. Penso che lo denuncerò”, ha continuato.

Valentina ha però tenuto a precisare che questo spiacevole episodio non le rovinerà la vacanza e tantomeno le farà cambiare la bella opinione che ha sulla Sicilia e i siciliani. “Quello che è successo non ci rovinerà la vacanza, l’umore e non intaccherà l’idea che ho di queste isole meravigliose e di tutti gli altri siciliani che non sono assolutamente persone del genere. Questo voglio precisarlo, la Sicilia è piena di posti stupendi e gente pura, la percezione che ho di voi è e sarà sempre questa”, ha concluso.

LEGGI ANCHE: “SE FATE SESSO INDOSSATE LA MASCHERINA”

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK  INSTAGRAM TWITTER

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here