Kanye West makes his first presidential campaign appearance, Sunday, July 19, 2020 in North Charleston, S.C. Rapper Kanye West, in his first event since declaring himself a presidential candidate, delivered a lengthy monologue Sunday touching on topics from abortion and religion to international trade and licensing deals. Whether he's actually seeking the nation's highest office remains a question. (Lauren Petracca Ipetracca/The Post And Courier via AP)
MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

A Charleston ( Carolina del Sud ) il rapper Kanye West ha tenuto il suo primo comizio elettorale per la compagna presidenziale.

West si è scagliato in maniera piuttosto veemente contro i social, la pornografia, l’aborto e altre tematiche, fino a quando non e’ scoppiato in lacrime.

Molti pensano si tratti solo di una campagna pubblicitaria per lanciare il nuovo album, visto che il discorso di Kanye West non avesse nulla di concreto, anzi è sembrato ai più sconclusionato e senza senso.

Come se non bastasse il rapper è salito sul palco con la scritta 2020 rasato sulla nuca e con un giubbotto antiproiettile addosso.

Ecco alcuni passaggi el suo intervento:

“L’aborto dovrebbe essere legale si, ma allo stesso tempo dovrebbe essere fortemente scoraggiato. Se sarò votato ed eletto farò in modo che chiunque dia alla luce un bambino riceva un milione di dollari, o comunque qualcosa”.

West ha successivamente fatto più volte riferimento alla Bibbia, ricordando, tra le lacrime, di come lui stesso sia stato quasi abortito dai suoi genitori e che lui e sua moglie, Kim Kardashian, hanno pensato di abortire prima di far nascere la loro prima figlia.

“L’unica cosa che può liberarci è obbedire alle regole che ci sono state date per una terra promessa”.

LEGGI ANCHE: Roma, dimentica l’eroina sul treno e chiede ai poliziotti di recuperargliela

“Sputano su citofoni e maniglie per attaccarti il Covid”

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK  INSTAGRAM TWITTER

 

 

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here