MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Nuovo episodio nuovo caso di allergia al farmaco negli USA. Appena dieci minuti dopo aver ricevuto l’iniezione del vaccino, un’infermiera del Barlett Regional Hospital di Juneau, Alaska, ha sviluppato sintomi tali da dover essere ricoverata in terapia intensiva.

La notizia è stata diffusa dal Bew Uork Times; le condizioni della donna sono ora stabili, ma crescono i timori sui possibili effetti collaterali del vaccino. L’operatrice sanitaria dopo la somministrazione ha subìto dei rush cutanei, tachicardia e crisi respiratoria. I medici le hanno quindi somministrato epinefrina per calmare i sintomi che non si sono però placati, ripresentandosi poco dopo costringendo così i dottori a portare la donna in terapia intensiva.

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here