5 sapori
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
olsa
True Beauty lab

Quante mamme hanno l’abitudine di lasciare il loro smartphone in mano ai figli magari per distrarli mentre sono impegnate magari in doccia? Probabilmente tutte. Di certo ora lo farà con meno leggerezza Emily Schmitt, 30enne americana dell’Ohio: mentre si asciugava i capelli dopo la doccia, infatti, la figlia di due anni le ha scattato diverse foro senza veli per poi mandarle ai contatti di Snapchat della madre.

“Grazie per il nudo che mi hai mandato” – La donna aveva lasciato che la piccola Carsyn, di 2 anni, giocasse col suo telefono, mentre lei finiva di asciugarsi i capelli. Ovviamente non aveva la minima idea che la figlia si potesse mettere a fotografarle il fondoschiena fino a quando non ha ricevuto un messaggio di un collega: “Grazie per il nudo che mi hai mandato”. Solo allora, decisamente troppo tardi, Emily si è resa conto di quello che era successo e cioè del fatto che la figlia, giocando con lo smartphone, l’aveva immortalata senza veli per poi spedire tutto a diversi contatti Snapchat della donna.

Un ex compagno del college, colleghi… – “Ero mortificata, mi sono sentita letteralmente morire”, ha raccontato la donna alla stampa locale. Quando ha capito l’equivoco, si è divertita a scoprire quali contatti avessero ricevuto gli scatti “al naturale”: qualche ex compagno di college, colleghi del passato ma anche attuali. Una quindicina di persone in tutto. Fortunatamente tutte persone che hanno preso in ridere la vicenda e hanno immediatamente provveduto a eliminare gli inattesi scatti ricevuti. “E’ stato divertente spiegare quello che era successo”, ha detto Emily, che ha poi provveduto a scusarsi con i suoi contatti per l’accaduto. Alcuni avevano ricevuto una foto del piede della piccola, altri uno scatto del soffitto ma altri hanno potuto vedere senza alcun dubbio il fondoschiena di Emily.

Voglia di sdrammatizzare – La stessa Emily ha raccontato la vicenda sui social ironizzando sulla vicenda. Anche in famiglia l’accaduto è stato preso con ironia. Appena l’ha vista il padre le ha detto: “Ecco che arriva la pornostar di casa”, mentre il marito ha prima commentato “solo Carsyn poteva fare una cosa del genere” per poi osservare dispiaciuto “peccato non abbia mandato le foto anche a me”. Emily ha poi raccontato di aver voluto sdrammatizzare e di aver ricevuto molti messaggi di solidarietà da parte di altre madri alle quali sono capitate cose altrettanto imbarazzanti a causa dei telefoni lasciati in mano ai figli (tipo qualcun che ha fatto partire una diretta Facebook mentre la madre era svestita).

LEGGI ANCHE: IL NUOVO DPCM ANTICOVID

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK  INSTAGRAM TWITTER

5 sapori

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here