USA- E' morta Katherine Johnson- la matematica Afroamericana che aiutò la NASA allo sbarco sulla Luna
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
Just fit
True Beauty lab

USA- E’ morta Katherine Johnson- la matematica Afroamericana che aiutò la NASA allo sbarco sulla Luna

La scorsa notte è morta a 101 anni la matematica, informatica e fisica statunitense afroamericana Katherine Johnson, nota per i calcoli delle traiettorie e delle orbite che contribuirono al successo di molte missioni spaziali della NASA, tra cui lo sbarco sulla luna dell’Apollo 11 nel 1969.

La sua bellissima storia fu raccontata nel film Il diritto di contare (Hidden Figures) del 2016, candidato a tre premi Oscar; Johnson era interpretata dall’attrice Taraji P. Henson.

una immagine del celebre film il “diritto di contare”

Proprio la NASA è stata la prima a dare la notizia della sua morte.

Katherine lavorò alla NASA dal 1953 al 1988: fu una delle prime donne afroamericane ad avere un ruolo da scienziata nell’agenzia spaziale statunitense.

La sua storia è stata raccontata poi anche nel film, tratto dal’omonimo libro di Margot Lee Shetterly.

La Johnson faceva parte, assieme l’aspirante ingegnere aerospaziale Mary Jackson e la matematica Dorothy Vaughan, di un gruppo di donne afroamericane che negli Sessanta con il loro contributo diedero un importante contributo alle prime missioni spaziali della NASA.

Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama nel 2015 le consegnò la Medaglia presidenziale della libertà, la più alta onorificenza civile americana, e nel 2017 la NASA le dedicò un centro di ricerca in Virginia.

(ex mir)

SEGUICI SU FACEBOOK SEGUICI SU INSTAGRAM SEGUICI SU TWITTER

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

Leggi anche CoronaVirus, contagi anche a Firenze e Palermo

krav-maga-national-academy
Mad Global Service
serral-3x3
Groupama Agenzia Roma Aurelio di Alessandro Buttinelli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here