Donald Trump
MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

“I nostri medici fanno più soldi se qualcuno muore di Covid. Voi lo sapete… Sono persone intelligenti. Così nel dubbio scelgono di dire che sono morti di Covid”.  È l’attacco lanciato da Donald Trump durante un comizio in Michigan. Il presidente sembra così cavalcare la teoria del complotto in base alla quale medici avidi e personale sanitari conteggiano più morti di coronavirus rispetto alla realtà. Trump ha affermato che ogni decesso per Covid “vale 2 mila dollari” senza spiegare ulteriormente il concetto.

“L’idea che i medici, nel mezzo di una crisi sanitaria pubblica, gonfino i numeri sui pazienti di Covid-19 per riempirsi le tasche è una calunnia, un’accusa offensiva e sbagliata”, afferma Susan Bailey, presidente dell’American Medical Association. “Invece di attaccarci e cavalcare accuse prive di fondamento, i nostri leader – aggiunge Bailey – dovrebbero seguire la scienza e chiedere il rispetto delle misure che sappiamo che funzionano, ovvero indossare la mascherina, lavarsi le mani e praticare il distanziamento sociale”.

LEGGI ANCHE: LANCET: “LA CHIUSURA DELLE SCUOLE PUÒ RIDURRE IN UN MESE DEL 15% LA TRASMISSIONE DEL VIRUS”

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK  INSTAGRAM TWITTER

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here