Il 23 febbraio scorso, quattro ragazzi tra cui una minorenne, hanno riconosciuto i due cantati rap presso la stazione Termini. Si sono avvicinati chiedendo degli autografi, ma la reazione dei due cantanti è stata del tutto inaspettata.

i due Rapper, famosi tra i giovani a livello nazionale, hanno insultato e minacciato i ragazzi e poi sono passati alle vie di fatto. Una aggressione vera e proprio, anche con l’ausilio di un tirapugni, che ha messo in fuga i malcapitati.

Parte l’inseguimento per le strade, ed i due invasati si sarebbero scatenati su un cittadino del Bangladesh che aspettava l’autobus, colpendolo con calci e pugni. Quest’ultimo per scappare è stato investito da una vettura che transitava. I due hanno tentato di rapinare anche lui del cellulare ma non ci sono riusciti per l’intervento di alcuni passanti. Soccorso e portato in ospedale, lo straniero riporta la frattura di una gamba guaribile in 30 giorni.

A risalire ai due sono stati i Carabinieri della stazione Macao, anche tramite il riconoscimento fotografico delle vittime, e per loro è scattato l’arresto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here