MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Controlli dei carabinieri del Nas negli ospedali torinesi per verificare il regolare svolgimento delle attività sanitarie in questa nuova fase della pandemia da Covid-19. Nelle scorse ore i sindacati degli infermieri hanno denunciato il sovraffollamento di alcuni nosocomi, diffondendo alcune immagini che mostrano . Secondo quanto si apprende, i controlli del Nas sono però ad ampio raggio e non sono finalizzati a questo singolo episodio.

Dallo scatto diffuso dal sindacato degli infermieri Nursind si notano pazienti sul pianerottolo delle scale dell’ospedale Maria Vittoria. Un’immagine immortalata la mattina di martedì 30 marzo. Lo stesso sindacato ha quindi denunciato situazioni di sovraffollamento anche nel pronto soccorso di Rivoli (in particolare nella gionata di lunedì 29, quando per due volte sono terminati gli attacchi dell’ossigeno e i medici hanno assistito i pazienti con le bombole) e in quello di Chivasso (nei giorni precedenti).

«Mentre il dibattito sui vaccini imperversa, dopo un anno di pandemia negli ospedali non è cambiato nulla», denuncia il segretario piemontese Nursind, Francesco Coppolella.

L’UE PRESENTA IL ‘PASSAPORTO’ VACCINALE, IN VIGORE DA GIUGNO

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK  INSTAGRAM TWITTER

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here