Huawei
Huawei
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
olsa
True Beauty lab

ROMA – Tim ha deciso di escludere la cinese Huawei dall’elenco dei potenziali  fornitori per la gara per la rete 5G, sia in Italia e sia in Brasile.

La decisione, trapela da fonti aziendali, non avrebbe nulla a che vedere con aspetti di natura politica. Ma “riflette solo una scelta industriale che va nell’ottica della diversificazione dei partner”.

Tim punta dunque ad ammettere come fornitori solo aziende americane e europee. Ericsson, Nokia, Cisco, Mavenir e Affirmed Networks sono sin qui i player invitati formalmente da Tim all’iter di selezione.

LEGGI ANCHE: NUOVO LOCKDOWN IN SERBIA, LA POPOLAZIONE ASSALTA IL PARLAMENTO

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK TWITTER INSTAGRAM

krav-maga-national-academy
Mad Global Service
serral-3x3
Groupama Agenzia Roma Aurelio di Alessandro Buttinelli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here