sushi
sushi di carne
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
Just fit
True Beauty lab

Il Sushi è uno tra i cibi più apprezzati al mondo e ha conteso alla pizza il primato negli anni.

Sono più di 24 mila i ristoranti giapponesi al di fuori dello stato nipponico, e ce ne sono davvero tanti anche in Italia.

Gli Italiani sono pazzi per il sushi ed ora anche nei supermercati, oltre che nei ristoranti di cucina giapponese, è possibile trovarlo. L’ultima tendenza è il sushi-corner, ovvero l’angolo dedicato alla preparazione del sushi, all’interno delle principali catene della grande distribuzione.

L’unico limite per questa pietanza sta nel fatto che è prevalentemente a base di pesce crudo; e per chi non mangia pesce?

Sushi di carne

Tra breve sarà possibile mangiare a Roma un Sushi molto particolare che vede la carne come ingrediente principe invece del “solito” pesce. Infatti Sabato 1 Febbraio, presso il mercato coperto di Ponte Milvio, si terrà la prima degustazione di questo fantastico prodotto, dalle 11:00 alle 13:30 Vediamo come nasce l’idea e perchè.

Il titolare della storica ed omonima macelleria, Emanuele Artibani, insieme all’inseparabile  amico Agostino Conversano, inizieranno una avventura serale proprio presso il mercato rionale, aprendo i battenti a quella che sarà la prima Bisteccheria street food del quartiere.

Da una conversazione tra amici e da qualche ricerca sul web, gli impenitenti carnivori hanno scoperto che, il sushi nelle zone montagnose del Giappone è abitualmente farcito con la carne. Ma mica carne normale, parliamo della Kobe: la migliore al mondo.

Tra i prodotti in vendita al banco la si trova spesso e quindi perchè non farlo? Ci saranno anche tanti altri ingredienti come il pollo o altre varietà e tagli, ricordiamo che la macelleria Artibani è una eccellenza per la carne e per le ricette dal 1956.

La preparazione è stata affidata alle mani sapienti della chef Daniela Cocilova, ed il gioco è fatto! L’aspetto è davvero invitante.

Curiosità sul sushi

Accostare pesce crudo (o carne come abbiamo scoperto oggi) al riso bollito non nasce in Giappone ma in Cina. Era un modo semplice per conservare gli alimenti già sfilettati, senza alterarne il sapore come avrebbe fatto il sale. Il riso di “conserva” poi veniva buttato.

Il condimento principe da abbinarci è la salsa di soia. Ma attenzione, il riso non andrebbe mai bagnato. Soltanto il pesce va condito. Vedere immergere un Nigiri nella vaschetta farebbe rabbrividire qualunque giapponese.

Si mangia con le bacchette ed  è decisamente più facile che con la forchetta. Provare a infilzare un pezzo di sushi, avrebbe un effetto ridicolo: si smonta completamente.

E’ consentito mangiarlo con le mani, anche per condirlo nella soia.

LEGGI ANCHE: #CITOFONARESALVINI I MEME PIU’ DIVERTENTI DEL WEB
SEGUICI SU FACEBOOK TWITTER INSTAGRAM
ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

krav-maga-national-academy
Mad Global Service
serral-3x3
Groupama Agenzia Roma Aurelio di Alessandro Buttinelli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here