suora accoltellata
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
Just fit
True Beauty lab

La suora si immola per salvare la vita al prete Don Giobatta Delfino, un anziano prete di 85 anni e storico parroco della delegazione del ponente genovese, mentre Don Delfino celebrava la Santa Messa del venerdì sera. Nella chiesa di San Francesco D’Assisi, via Tommaso D’Aquino nel cuore di Sestri Ponente (Genova) “Sono il diavolo” così ha esordito un uomo entrando in chiesa con un coltello, scagliandosi contro lui

Una suora di circa 30 anni, di origini indiane,  alla vista della lama  la Suora non ci ha pensato troppo e si è interposta tra l’aggressore ed il prete, un italiano di 57 anni con problemi mentali che avrebbe iniziato ad urlare “io sono il diavolo, sono Satana” e avrebbe aggredito il sacerdote della chiesa.

Questo è stato riportato da una trentina di testimoni presenti nella chiesa, la suora sarebbe stata ferita dopo essere intervenuta nel tentativo di fermarlo..

Il prete, subito dopo le coltellate, ha cercato di calmare l’uomo, lo ha fatto sedere. Ma quando sul posto sono arrivate le volanti, si è scagliato contro di loro, senza ferire nessuno, è stato quindi immobilizzato dagli agenti e arrestato

La donna, che è rimasta sempre vigile e cosciente, è stata soccorsa dal personale del 118 e ricoverata in codice rosso all’ospedale S. Martino: ha riportato diverse ferite al collo fatte da un coltello con una lama di 40 centimetri.

L’aggressore, è poi emerso dalle indagini, avrebbe perso i genitori da poco. Un uomo conosciuto nel quartiere e seguito dallo stesso sacerdote.

(ex mir)

SEGUICI SU FACEBOOK TWITTER INSTAGRAM

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

krav-maga-national-academy
Mad Global Service
serral-3x3
Groupama Agenzia Roma Aurelio di Alessandro Buttinelli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here