Sulla vicenda Siria-Ankara, “non possiamo accettare che ci possa essere un ricatto tra l’accoglienza data a tutti i rifugiati siriani dalla Turchia, con supporto finanziario europeo, e questa iniziativa militare unilaterale”. Lo afferma il premier Giuseppe Conte, replicando alle dichiarazioni del presidente turco Erdogan. “L’Ue deve muoversi con una sola voce”, aggiunge.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here