Saturno
Saturno

Dopo Giove nei giorni scorsi, oggi 9 luglio, è il turno di Saturno che si troverà a 1 miliardo e 351 milioni di chilometri dalla Terra e in opposizione (cioè in una posizione opposta a quella del Sole), quindi nelle condizioni di migliore visibilità.

Saturno lascerà poi la scena a Plutone (anche se più difficile da osservare), che sarà in opposizione il 14 luglio e che sarà visibile nella stessa area del cielo, cioè fra le stelle del Sagittario, come Saturno stanotte.

Leonardo Orsi

Leggi anche: DELFINO FOTOGRAFATO SU GIOVE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here