Pantheon a Roma
Er Pantheon

Forse non tutti sanno che:

ER GIRO DE PEPPE INTORNO ALLA REALE

Quante volte t’è capitato de senti’ ‘sta frase, magari co’ tu nonna che non je la fa più a sta’ in macchina e, immerso nel traffico de Roma, non sai più do’ stai, chi sei e come te chiami e giri giri giri e passi due tre volte davanti allo stesso posto, magari in cerca de ‘n parcheggio?
“Stamo a fa’ er giro de Peppe intorno alla Reale!”

Da dove nasce ‘sta frase? Er bello è che probabilmente non lo sa manco tu’ nonna.
Ecco, mo ve lo dico io o almeno ce provo.

In realtà la frase completa era “Er giro de Peppe, intorno alla Rotonda, appresso alla Reale”.
Solo che a noi Romani ce piace accorcia’ le frasi.

Questo modo di dire nacque nell’anno der Signore 1878 durante er funerale de Vittorio Emanuele II.
Era uso, all’epoca seppellire i Re d’Italia nel Pantheon e prima della tumulazione je facevano fa’ un giro intorno alla Rotonda der Pantheon pe’ da’ modo alla popolazione de daje l’ultimo saluto.

Quindi il Re, a bordo della carrozza reale faceva un giro intorno alla rotonda.

Mo voi direte: “ok, ma Peppe chi era?”
Se me date tempo ve lo dico, Peppe era Giuseppe Garibaldi, che anziché aspetta’ er feretro davanti all’ingresso der Pantheon, come tutti, ‘n ce capi’ ‘n cazzo e lo segui’ lungo tutto il tragitto intorno ar Pantheon.
Facendo praticamente una cosa inutile.

Da qui nasce er detto, se te sei perso o stai a fa’ un percorso inutile: “Stai a fa er giro de Peppe intorno alla Reale!”.
E’ che in realtà state a fa’ ‘na cazzata. Fatece caso.

Ecco, mo lo pòi pure racconta’ a Nonna.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here