MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Tra le priorità dei Friedkin c’è anche la realizzazione del nuovo stadio della Roma. L’iter per arrivare alla costruzione del nuovo impianto però continua a procedere a singhiozzo, tra intoppi in Comune e dubbi sul progetto originale.

Roma, dubbi su Tor di Valle per lo stadio: si pensa al Flaminio

I Friedkin continuano a non essere sicuri di voler realizzare lo stadio nell’area scelta durante l’era Pallotta. Come riportato da La Gazzetta dello Sport, i dubbi su Tor di Valle sono infatti molti, ma le questioni che preoccupano sono fondamentalmente tre: l’ubicazione della zona e le ingenti cifre da versare, che comprendono i 300 milioni necessari per l’urbanizzazione. Inoltre il business park, fortemente voluto da Pallotta, non sembra rientrare nei piani della nuova proprietà. L’alternativa più quotata al momento sembra essere il Flaminio. Sono già stati effettuati degli studi generali di fattibilità in questo senso e presto ce ne saranno altri.

COVID, ITALIA TERZA AL MONDO PER LETALITÀ, DOPO MESSICO E IRAN. 4 MORTI OGNI 100 CASI

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK  INSTAGRAM TWITTER

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here