MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Più di 100 balene, globicefali, noti anche con il nome di balene o delfini pilota, che si erano arenate sulla spiaggia vicino alla capitale dello Sri Lanka, sono state guidate per rientrare in acqua durante una maxi-salvataggio notturno. Secondo quanto riferisce la Bbc online, tre globicefali e un delfino sono morti per le ferite riportate in seguito all’arenamento di massa nei pressi della città di Panadura, a sud della capitale Colombo.

Il salvataggio è stato condotto dalla Marina con l’aiuto di operatori per la protezione dell’ambiente, polizia e residenti locali. Si pensa che sia il più grande arenamento mai avvenuto nello Sri Lanka. Tra l’altro, gli abitanti dei villaggi locali hanno sfidato il coprifuoco imposto a causa della pandemia del coronavirus per unirsi alla marina e alla guardia costiera e aiutare a spingere le piccole balene in acque più profonde in modo che potessero nuotare nell’oceano.

“Le persone qui intorno si sono riunite e hanno salvato la maggior parte delle balene”, ha detto all’Afp la biologa marina Asha De Vos. (ANSA).

LEGGI ANCHE: GIOVEDI A PIAZZA DEL POPOLO I FUNERALI DI GIGI PROIETTI

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK  INSTAGRAM TWITTER

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here