MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Inizia ufficialmente l’All-Star Weekend e il nostro primo appuntamento riguarda proprio l’evento di apertura:

La Rising Stars Challenge.

La partita è cominciata con un grande discorso dell’ex compagno di squadra di Kobe Bryant, Pau Gasol;

il quale, davanti a tutti, ha espresso il suo “ricordo” che lo lega a Kobe e vicinanza verso tutte le vittime di quel fatale incidente.

Si affrontano il team World vs team USA, una partita decisamente spettacolare che vede protagonisti i giocatori più giovani e talentuosi della lega.

La squadra statunitense fatica a trovare ritmo e di conseguenza rimane sotto nel punteggio per tutto il primo tempo della gara.

Le giocate spettacolari dell’asse Trae YoungZion Williamson non bastano ad arginare la “determinazione” del team World che riesce ad andare all’intervallo sull’81 a 71, complici le triple (di cui una da dietro la metà campo) di Luka Doncic.

Il match riprende vedendo come assoluti protagonisti i soliti Trae e Zion che portano il team USA a +10 alla fine del terzo quarto.

Gli americani dilagano nel finale ed il nostro Nico Melli gioca pochi minuti e non benissimo.

La partita finisce 131 a 151 per il team USA che vince meritando e dando spettacolo.

 

SEGUICI SU FACEBOOK TWITTER INSTAGRAM

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here