MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Nell’anticipo del venerdì Haaland continua a segnare con una media impressionante 5 gol in 56’ minuti giocati e fa volare il Borussia Dortmund contro il Colonia.

Inizia subito bene la squadra di casa con Guerreiro che già al primo minuto porta avanti i suoi, a metà primo tempo Reus raddoppia; nella ripresa Sancho prova a chiudere la gara, ma Huth la riapre rimettendo in corsa i suoi.

Minuto 65’ entra l’attaccante danese al posto di Hazard e dopo 12’ minuti insacca il 4-1, dopo altri dieci realizza la doppietta chiudendo definitivamente la gara.

Cade la capolista Lipsia sul campo del redivivo Eintracht Francoforte, primo tempo molto equilibrato, ma ad inizio ripresa i padroni di casa passano con il gol di Toure, il raddoppio che chiude la gara arriva in pieno recupero con Kostic.

Vince a sorpresa il Paderborn fanalino di coda in casa della sorpresa Friburgo, succede anche qui tutto nella ripresa quando la sblocca Antwi-Adjej, ospiti che restano poi anche in dieci per il rosso a Collins; a sei minuti dal termine la chiude su calcio di rigore Sabiri.

Torna a risalire il Borussia Monchegladbach che stende il Mainz, ospiti addirittura in vantaggio con lo svedese ex Palermo, Quaison, a metà primo tempo però Plea riesce a raggiungere il pareggio, nella ripresa ancora Plea e nel finale Neuhaus chiudono la gara.

Vince l’altra sorpresa di quest’anno la neopromossa Union Berlino che batte l’Augsburg, i gol entrambi nella ripresa con il difensore ex Borussia Dortmund, Subotic e con Ingvartsen.

L’Herta Berlino di Jurgen Klinsmann vince a Wolfsburg, padroni di casa in vantaggio con lo svedese Mehmedi, appena entrato, ad inizio ripresa, al minuto 74’ arriva il pari di Torunarigha e allo scadere Lukebakio chiude la rimonta.

Stravince il Bayern Monaco contro lo Schalke 04, apre Lewandowski dopo appena 6’ minuti, il raddoppio di Müller in pieno recupero del primo tempo; ad inizio ripresa Goretzka triplica il vantaggio, poi la chiudono Thiago Alcantara e Gnabry.

Splendida vittoria esterna per l’Hoffenheim a Brema contro il Werder, la sblocca nella ripresa un autogol di Klaassen, poi Baumgartner e Adamyan la chiudono.

Vince in maniera netta anche il Bayer Leverkusen contro il Fortuna Düsseldorf, sblocca Havertz nel finale di prima frazione poi a dieci minuti dalla fine Lars Bender raddoppia e allo scadere un rigore di Alario la chiude.

RISULTATI:

Borussia Dortmund-Colonia 5-1

Friburgo-Paderborn 0-2

Eintracht Francoforte-Lipsia 2-0

Union Berlino-Augsburg 2-0

Borussia Monchegladbach-Mainz 3-1

Wolfsburg-Herta Berlino 1-2

Bayern Monaco-Schalke 04 5-0

Werder Brema-Hoffenheim 0-3

Bayer Leverkusen-Fortuna Düsseldorf 3-0

 

CLASSIFICA:

Lipsia 40

Bayern Monaco 39

Borussia Monchegladbach 38

Borussia Dortmund 36

Bayer Leverkusen 34

Schalke 04 33

Hoffenheim 30

Friburgo 29

Eintracht Francoforte 24

Wolfsburg 24

Union Berlino 23

Augsburg 23

Herta Berlino 22

Colonia 20

Mainz 18

Werder Brema 17

Paderborn 15

Fortuna Düsseldorf 15

Edoardo Massetti

SEGUICI SU FACEBOOK TWITTER INSTAGRAM

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here