Soccer Football - Premier League - Manchester City v Burnley - Etihad Stadium, Manchester, Britain - June 22, 2020 Manchester City's Phil Foden celebrates scoring their fifth goal, as play resumes behind closed doors following the outbreak of the coronavirus disease (COVID-19) Michael Regan/Pool via REUTERS EDITORIAL USE ONLY. No use with unauthorized audio, video, data, fixture lists, club/league logos or "live" services. Online in-match use limited to 75 images, no video emulation. No use in betting, games or single club/league/player publications. Please contact your account representative for further details.
5 sapori
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
olsa
True Beauty lab

La 30^ giornata di Premier League vede il Liverpool capolista ospite dell’Everton nel derby che vede la squadra di Ancelotti a metà classifica e gli ospiti che viaggiano sempre più verso il titolo, finisce con un deludente 0-0 con poche occasioni e un dominio Reds che però non si concretizza.

Strepitosa vittoria del Manchester City che annienta il Burnley con un netto 5-0, sblocca al ventesimo il giovane talento Foden, quasi allo scadere di prima frazione una doppietta di Mahrez in due minuti triplica il vantaggio, la seconda rete su calcio di rigore.

Ad inizio ripresa David Silva su assist dell’altro Silva, Bernardo, realizza il quarto gol a mezz’ora dal termine ancora Foden chiude la gara definitivamente.

Il Chelsea di Lampard rimonta l’Aston Villa al Villa Park, padroni di casa in vantaggio allo scadere del primo tempo con Hause, al quarto d’ora Pulisic trova il gol del pari su assist di Azpilicueta che si ripete due minuti dopo mandando in rete Giroud per il gol partita.

Bella vittoria del Newcastle contro lo Sheffield United, succede tutto nella ripresa con il gol di Saint-Maximin che sblocca al decimo, subito prima era stato espulso Egan per gli ospiti; al settantesimo Ritchie trova il raddoppio, a dieci dal termine Joelinton chiude la gara.

Vince in trasferta il Crystal Palace sul campo del Bournemouth, al quarto d’ora circa Milivojevic porta avanti gli ospiti, raddoppia al venticinquesimo Ayew che chiude la gara già nel primo tempo, non riesce a reagire la compagine di casa.

Si conferma in gran forma il Wolves che espugna l’Olympic Stadium, nuova casa del West Ham, Hammers che ricadono in zona retrocessione al pari del Bournemouth, a risolvere la gara il bomber Raul Jimenez ad un quarto d’ora dal termine e raddoppia nel finale l’ex Lazio, Pedro Neto con un gol meraviglioso.

Cade a sorpresa l’Arsenal in quel di Brighton, sbloccano i Gunners con Pepè al venticinquesimo circa della ripresa, ad un quarto d’ora dal termine Dunk pareggia i conti per i padroni di casa, partita avviata al pari finale ma in pieno recupero Maupay regala i tre punti ai padroni di casa.

Pari tra Watford e Leicester, succede tutto nei minuti finali quando gli ospiti passano in vantaggio al novantesimo con Chilwell che ormai fa sperare nei tre punti, in pieno recupero Dawson trova il pareggio finale dando una scossa in negativo al Leicester che è in lotta per l’Europa.

Pareggio tra due squadre che quest’anno faticano e non poco, Tottenham e Manchester United, sblocca al venticinquesimo, per gli Spurs di Mourinho, Bergwijn con un gran gol su assist di Aurier, pareggiano i Red Devil soltanto a dieci minuti dal termine con un rigore di Bruno Fernandes.

Vince e convince il Southampton in casa del Norwich, ad inizio ripresa Ings porta avanti gli ospiti, raddoppia Armstrong dopo dieci minuti, poi a dieci dal termine Redmond triplica chiudendo la gara definitivamente.

RISULTATI:

Norwich-Southampton 0-3

Tottenham-Manchester United 1-1

Watford-Leicester 1-1

Brighton-Arsenal 2-1

West Ham-Wolves 0-2

Bournemouth-Crystal Palace 0-2

Newcastle-Sheffield United 3-0

Aston Villa-Chelsea 1-2

Everton-Liverpool 0-0

Manchester City-Burnley 5-0

CLASSIFICA:

Edoardo Massetti

LEGGI ANCHE: Solo un pari del Barcellona, il Real Madrid vince e la aggancia in vetta

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK  INSTAGRAM

SEGUICI SU  INSTAGRAM TWITTER

5 sapori

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here