Benedetto del Marsiglia
MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

La 27^ giornata di Ligue 1 si apre con il Marsiglia che espugna il campo del Nimes, la tripletta dell’argentino Benedetto ribalta il momentaneo vantaggio al quinto minuti di Ferhat.

In pieno recupero Deaux accorcia per i padroni di casa ma non basta, quindi apre e chiude il Nimes ma l’attaccante dell’Olympique decide nel mezzo di dare i tre punti agli ospiti.

Il PSG capolista disintegra il Dijon, vantaggio repentino al terzo di gioco per i capitolini con  l’ex Siviglia, Sarabia, poi fino ad un quarto d’ora dal termine della gara non succede nulla di rilevante tranne l’ingresso di Icardi.

Mbappè raddoppia subito ed a cinque minuti dal proprio ingresso l’argentino ex Inter triplica il vantaggio, nel recupero ancora Mbappè chiude la gara.

Cade ancora l’ultimo in classifica, il Tolosa contro il Rennes terzo in classifica, la sbloccano subito gli ospiti dopo tre minuti con Bourigeraud, il raddoppio arriva a circa dieci minuti dal termine con Maouassa che conclude a rete un assist di Tait.

Bella e netta vittoria del Montpellier contro lo Strasburgo, la sbloccano i padroni di casa al dodicesimo della ripresa con Savanier su rigore, dopo appena quattro minuti Laborde trova il raddoppio.

Dopo altri quattro minuti ancora Savanier chiude la gara; in pratica in otto minuti il Montpellier segna tre gol e annienta gli avversari.

 

Solo un pareggio tra Monaco e Reims, monegaschi che passano in vantaggio alla mezz’ora con Ben Yedder su calcio di rigore.

Al quarto d’ora circa della ripresa Kamara pareggi i conti e nessuna delle due riesce più ad imporsi; la squadra del Principato non riesce più a vincere.

Vittoria importante dell’Angers sul campo del Brest, basta un gol di Bahoken quasi allo scadere del primo tempo, nella ripresa succede poco o niente.

Vince in trasferta anche il Metz, a farne le spese i padroni di casa dell’Amiens, decide un gol al ventiseiesimo di Boulaya, la partita prosegue in maniera equilibrata ma senza grosse emozioni.

Vince in trasferta anche il Lille che vince a Nantes grazie al gol a mezz’ora dal termine di Andre, vittoria strameritata degli ospiti che creano tantissime occasioni ma non va oltre lo 0-1.

Pari tra il Bordeaux di Paulo Sousa e il Nizza di Patrick Vieira, due vecchie conoscenze della Serie A italiana.

La sblocca al ventunesimo De Preville per i padroni di casa, ma ad inizio ripresa un gol straordinario dell’ex Napoli, Ounas che chiude la gara sul pari.

Bella vittoria del Lione di Rudi Garcia sul St. Etienne, la doppietta di Dembele decide la gara, che la sblocca al ventisettesimo e poi la chiude in pieno recupero su calcio di rigore, stoppati tutti i tentativi di reazione degli ospiti.

Edoardo Massetti

LEGGI ANCHE: Wrestling: Wwe, Super Showdown 2020

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK  INSTAGRAM

SEGUICI SU  INSTAGRAM TWITTER

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here