MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

La 26^ giornata della Liga inizia con l’anticipo del venerdì tra Real Sociedad e Valladolid; vince di misura la squadra di casa che si avvicina sempre di più alle parti mobili della classifica, a deciderla è un gol di Januzaj a mezz’ora dal termine.

Stravince l’Eibar contro il Levante, Charles alla mezz’ora porta avanti i padroni di casa che raddoppiano ancora con Charles ad inizio ripresa; ancora l’autore della doppietta usufruisce di un calcio rigore ma lo sbaglia, il trequartista cileno Orellana realizza il terzo gol finale a cinque minuti dal termine.

Il Valencia torna a vincere battendo il Betis, succede tutto nella ripresa, a mezz’ora dal termine Gameiro porta avanti i padroni di casa, ad un minuto dal termine Dani Parejo raddoppia e nel recupero Loren accorcia le distanze ma ormai è tardi.

Pari tra Leganes ed Alaves, ad inizio ripresa Perez porta avanti gli ospiti, a mezz’ora dal termine Carrillo realizza il pari dei padroni di casa.

Pari senza reti tra Granada e Celta Vigo, padroni di casa che creano tanto mentre gli ospiti tengono le redini del gioco, alla fine si dividono la posta in palio senza riuscire a sfondare nessuna delle due.

Vince all’ultimo respiro il Siviglia contro l’Osasuna, padroni di casa subito in vantaggio al quarto d’ora con En Nesyri e trova poi il raddoppio con Ocampos nel recupero; ad inizio ripresa gli ospiti perdono per espulsione Herrera e riesce comunque in dieci minuti a pareggiarla con Aridane prima e Torres su rigore poi, ma in pieno recupero ancora En Nesyri regala i tre punti agli andalusi.

L’Athletic Bilbao batte di misura il Villarreal, Raul Garcia su rigore al decimo della ripresa porta avanti i padroni di casa, ancora un rigore per i baschi che però stavolta lo sbagliano con Inaki Williams.

Pari tra l’Espanyol, ultimo della classe ed appena eliminato dall’Europa League, e l’Atletico Madrid, catalani che passano in vantaggio grazie all’autogol dell’ex Fiorentina, Savic al venticinquesimo circa; ad inizio ripresa Saul Niguez trova il pareggio che sarà poi il risultato finale.

Il Getafe, che occupa le parti alte della classifica, vince in casa del Maiorca grazie al gol a venti minuti circa dal termine di Maksimovic, ospiti che riescono a mantenere le posizioni nobili in zona Europa.

Nel big match, il Clasico tra Real Madrid e Barcellona va ai padroni di casa, primo tempo molto equilibrato ma nella ripresa i galacticos la sbloccano con Vinicius Junior a venti minuti dal termine su assist di Kroos; in pieno recupero entra Mariano Diaz che raddoppia subito e chiude così la gara su assist del terzino Carvajal.

RISULTATI:

Real Sociedad-Valladolid 1-0

Eibar-Levante 3-0

Valencia-Betis 2-1

Leganes-Alaves 1-1

Granada-Celta Vigo 0-0

Siviglia-Osasuna 3-2

Athletic Bilbao-Villarreal 1-0

Espanyol-Atletico Madrid 1-1

Maiorca-Getafe 0-1

Real Madrid-Barcellona 2-0

CLASSIFICA:

Edoardo Massetti

LEGGI ANCHE: Premier League, cade il Liverpool dei record

SEGUICI SU FACEBOOK TWITTER INSTAGRAM

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here