Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
Just fit
True Beauty lab

Il Manchester City di Guardiola vince in rimonta al Bernabeu di Madrid contro il Real Madrid.

Gli inglesi alla fine della partita sono la squadra che ha meritato di più vedendo il gioco e le statistiche sottoporta, perché concludono molto di più a rete rispetto ai Blancos e riescono a portare a casa una vittoria importantissima proprio perché in trasferta.

La prima vera occasione è per gli inglesi con Gabriel Jesus ma Courtois mette in angolo salvando la propria porta, nel momento migliore dei padroni di casa.

Altra occasione importantissima per gli ospiti con il belga De Bruyne che però all’interno dell’area piccola spara fuori malamente.

Prima occasione per le merengues, Benzema svetta di testa e angola molto bene ma Ederson si distende e riesce con un grande tuffo a negare il gol del pari.

Inizia la ripresa e sembra sulla falsa riga della prima frazione con il City che attacca e De Bruyne che ha una ghiotta occasione al limite dell’area, prova un buon tiro che però sfiora soltanto il palo.

Il Real si fa vedere finalmente avanti con Vinicius Junior che chiede un calcio di rigore a gran voce ma l’arbitro italiano Orsato non ne vuole sapere indicando il pallone.

Altro capovolgimento di fronte e Mahrez arriva al tiro che sembra indirizzato molto bene verso la porta avversaria ma è bravissimo Courtois a respingere.

La partita continuano a farla i britannici ma passano in vantaggio gli iberici con Isco che viene servito in maniera perfetta proprio da Vinicius Junior e in maniera molto fredda buca Ederson.

Gli spagnoli sulle ali dell’entusiasmo hanno subito l’occasione per il raddoppio con un tiro al volo dal limite dell’area del capitano Sergio Ramos, ma è molto bravo Laporte a frapporsi tra la porta ed il tiro ed a deviare in angolo.

Mancano ormai circa dieci minuti al termine e gli inglesi riescono a trovare il gol del pari, a realizzare è Gabriel Jesus con un bel colpo di testa su un cross fantastico di De Bruyne.

Il bega continua ad essere insieme al laziale Luis Alberto il miglior assistman in Europa.

Un minuto dopo ancora un colpo di testa del brasiliano Gabriel Jesus sfiora la traversa, ma poi arriva il calcio di rigore per gli uomini di Guardiola, fallo di Carvajal su Sterling appena entrato in area lateralmente.

Dal dischetto va il migliore in campo in assoluto Kevin De Bruyne che con freddezza spiazza completamente Courtois.

Termina quindi in gara molto combatutta, si sono divise quasi equamente i tempi le due compagini in gara ma a spuntarla è il Manchester City.

Gli inglesi mettono una seria ipoteca sulla qualificazione dovendo giocare il ritorno in casa e forte del gol di vantaggio.

Nel finale l’espulsione di Sergio Ramos mette ancora più in salita le cose per i madrileni che già dovranno rimontare in trasferta, in più dovranno fare a meno del loro capitano.

LEGGI ANCHE: Il Lione sorprende una deludente Juventus

SEGUICI SU FACEBOOK TWITTER INSTAGRAM

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

krav-maga-national-academy
Mad Global Service
serral-3x3
Groupama Agenzia Roma Aurelio di Alessandro Buttinelli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here