Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
Just fit
True Beauty lab

Il Bayern Monaco strapazza tra le mura amiche l’Eintracht Francoforte con un secco 5-2, Goretzka al quarto d’ora e Müller poco prima dell’intervallo avevano già messo un sigillo importante sulla gara; ad inizio ripresa il solito Lewandowski triplica il vantaggio.

Poco dopo però in soli tre minuti l’Eintracht si rifà prepotentemente sotto con la doppietta in tre minuti di Hinteregger, ma Davies prima e un autogol dello stesso Hinteregger chiudono la gara a favore dei bavaresi.

Importante vittoria esterna per il Borussia Dortmund che segue il Bayern a sole quattro lunghezze, il solito Guerrero alla mezz’ora porta in vantaggio i gialloneri in quel di Wolfsburg, a dieci minuti circa dal termini il terzino ex Real Madrid, Hakimi raddoppia, nel finale espulso Klaus dei padroni di casa, risultato finale quindi di 0-2.

Importantissima vittoria del Werder Brema in ottica salvezza, che espugna il campo della rivelazione Friburgo di misura 0-1, a decidere la gara un gol di Bittencourt al ventesimo circa, a soli due minuti dalla fine gli ospiti restano in dieci per il rosso a Bargfrede che non fa cambiare il risultato.

L’Herta Berlino annienta nel derby l’Union Berlino con un secco 4-0, tutto nella ripresa succede con Ibisevic che sblocca al quinto, poi Lukebakio raddoppia appena un minuto dopo; a mezz’ora dal termine il giovane Cunha triplica, chiude tutto ad un quarto d’ora dal triplice fischio con Boyata.

Cade in casa il Borussia Monchegladbach contro il Bayer Leverkusen, il gioiellino Havertz porta subito avanti gli ospiti, ad inizio ripresa Thuram trova il momentaneo pareggio; poi ancora Havertz su rigore raddoppia ed a dieci minuti dal termine Bender chiude la gara in favore delle “aspirine”.

Il Paderborn ultimo della classe ferma sul pari l’Hoffenheim sblocca Skov per gli ospiti al quarto minuto dopo appena cinque minuti Srbeny trova il pareggio che si protrarrà fino al termine.

Cade ancora lo Schalke 04 che subisce un secco 0-3 in casa contro l’Augsburg, sblocca subito Lowen, ad un quarto d’ora dal termine Sarenren-Bazee raddoppia ed in pieno recupero Cordova chiude definitivamente la gara.

Grande vittoria esterna del Lipsia che torna in terza posizione grazie allo 0-5 in casa del Mainz, sblocca subito il fenomeno Werner, al ventesimo Poulsen incorna di testa per il raddoppio; al trentacinquesimo Sabitzer triplica il vantaggio con un bel piatto destro a giro sotto all’incrocio.

Nella ripresa una doppietta ancora del solito Werner, che chiude quindi con una tripletta, regala i tre punti ai ragazzi della squadra della Red Bull, il bomber è sempre più vicino al Liverpool su richiesta espressa di Klopp.

La sfida salvezza tra Colonia e Fortuna Düsseldorf termina con un pari per 2-2, quasi allo scadere della prima frazione Karaman porta in vantaggio gli ospiti, al quarto d’ora della ripresa Uth sbaglia il calcio di rigore che poteva valere il pareggio.

Dopo appena due minuti Thommy raddoppia per il Fortuna, mettendo una seria ipoteca sui tre punti ma a due minuti dal termine Modeste ed in pieno recupero Cordoba riescono ad agguantare il pareggio finale.

RISULTATI:

Herta Berlino-Union Berlino 4-0

Borussia Monchegladbach-Bayer Leverkusen 1-3

Wolfsburg-Borussia Dortmund 0-2

Paderborn-Hoffenheim 1-1

Friburgo-Werder Brema 0-1

Bayern Monaco-Eintracht Francoforte 5-2

Schalke 04-Augsburg 0-3

Mainz-Lipsia 0-5

Colonia-Fortuna Düsseldorf 2-2

CLASSIFICA:

Edoardo Massetti

LEGGI ANCHE: È morta l’attrice-wrestler Hana Kimura

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK  INSTAGRAM

SEGUICI SU  INSTAGRAM TWITTER

krav-maga-national-academy
Mad Global Service
serral-3x3
Groupama Agenzia Roma Aurelio di Alessandro Buttinelli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here