Anthony Davis dei Los Angeles Lakers
MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

San Antonio espugna Charlotte, per gli Spurs buona prova di Dejounte Murray con 21 punti, di Bryn Forbes con 15 punti.

Bene anche Patrick Mills con 13 punti, di DeMar DeRozan con 12 punti e 10 assist, di Derrick White con 12 punti e Rudy Gay con 10 punti.

Dejounte Murray dei San Antonio Spurs

Per gli Hornets bene Terry Rozier con 20 punti, P.J. Washington con 19 punti, Miles Bridges con 15 punti e Caleb Martin con 13 punti.

Terry Rozier degli Charlotte Hornets

Brooklyn espugna Boston all’overtime, per i Nets ottima prestazione di un sontuoso Caris LaVert che ne mette 52 punti.

Bene anche Timothé Luwawu-Cabarrot con 16 punti, Spencer Dinwiddie con 14 punti, Joe Harris con 10 punti, Jarrett Allen con 10 rimbalzi e DeAndre Jordan con 15 rimbalzi.

Caris LaVert dei Brooklyn Nets

Per i Celtics bene Jaylen Brown con 22 punti, Lonnie Walker con 21 punti, Daniel Theis con 16 punti, Marcus Smart con 14 punti e 10 assist, Robert Williams con 10 punti.

Jaylen Brown dei Boston Celtics

Minnesota espugna New Orleans, per i Timberwolves buona prova di Malik Beasley con 28 punti, di D’Angelo Russell con 23 punti, di James Johnson con 19 punti.

Bene anche Juan Hernangomez con 16 punti, Jordan McLaughlin e Naz Reid con 13 punti, quest’ultimo anche 14 rimbalzi e Jarrett Culver e Josh Okogie con 11 punti.

Malik Beasley dei Minnesota Timberwolves

Per i Pelicans bene Jrue Holiday con una tripla doppia favolosa, 27 punti, 10 rimbalzi e 12 assist, Lonzo Ball con 26 punti, Zion Williamson con 25 punti, Brandon Ingram con 24 punti.

Bene anche ma non bastano Josh Hart e Derrick Favors con 11 punti e il nostro Nicolò Melli con 5 punti, 2 rimbalzi e 2 assist.

Jrue Holiday dei New Orleans Pelicans

I Clippers vincono a Oklahoma, per la franchigia di Los Angeles prova importante di Kahwi Leonard con 25 punti, di Paul George e di Montrezl Harrell con 16 punti e di Lou Williams con 14 punti.

Kawhi Leonard dei Los Angeles Clippers

Per i City Thunder bene Dennis Schroder con 24 punti, il nostro Danilo Gallinari e Shai Gilgeous-Alexander con 15 punti, per l’italiano anche 4 rimbalzi e Chris Paul con 14 punti.

Dennis Schroder degli Oklahoma City Thunder

Sorpresa Denver che cade in casa contro Golden State, per gli Warriors bella prestazione di Eric Paschall e di Andrew Wiggins con 22 punti, quest’ultimo anche 10 assist.

Bene anche Marquese Chriss con 16 punti, di Mychal Mulder e Jordan Poole con 15 punti e di Dragan Bender con 14 punti.

Eric Paschall, rookie dei Golden State Warriors

Per i Nuggets bene Will Barton e Paul Millsap con 18 punti, Nikola Jokic con 16 punti e 13 rimbalzi, Mason Plumlee con 16 punti e Jamal Murray con 14 punti.

Paul Millsap dei Denver Nuggets

Toronto espugna Phoenix, per i Raptors ottima prestazione di Pascal Siakam con 33 punti, di Kyle Lowry con 28 punti, di Norman Powell con 26 punti, di Chris Boucher con 19 punti e 15 rimbalzi e di O.G. Anunoby con 11 punti.

Pascal Siakam dei Toronto Raptors

Per i Suns bene Devin Booker con 22 punti e 10 assist, Cameron Johnson con 21 punti, Ricky Rubio con 16 punti e 10 assist, Dario Saric con 16 punti.

Bella prova anche di DeAndre Ayton con 13 punti e 14 rimbalzi, Mikal Bridges con 12 punti e Jevon Carter con 11 punti.

Devin Booker dei Phoenix Suns

Splendida vittoria dei Lakers contro Philadelphia, per i gialloviola ottima prova di Anthony Davis con 37 punti e 13 rimbalzi, di LeBron James con 22 punti e 14 assist.

Si distinguono anche Dwight Howard con 11 punti e di Avery Bradley e Kentavious Caldwell-Pope con 10 punti.

Anthony Davis dei Los Angeles Lakers

Per i 76ers bene Glenn Robinson con 25 punti, Tobias Harris con 18 punti, Alec Burks, Shake Milton e Mike Scott con 12 punti, Furkan Korkmaz con 11 punti ed Al Horford con 11 rimbalzi.

Glenn Robinson dei Philadelphia 76ers

Bella vittoria di Sacramento contro Washington, per i Kings prestazione da incorniciare per De’Aaron Fox con 31 punti, per Bogdan Bogdanovic con 21 punti.

Bene anche Buddy Hield con 17 punti, per Cory Joseph con 14 punti, per Harry Giles con 13 punti, per Alex Len con 12 punti e per Harrison Barnes con 10 punti.

De’Aaron Fox dei Sacramento Kings

Per gli Wizards bene favoloso Bradley Beal con 35 punti e 8 assist, bene anche Rui Hachimura con 20 punti, Davis Bertans con 18 punti.

Buona prova anche di Ish Smith con 13 punti, di Thomas Bryant con 12 punti e di Jerome Robinson con 10 punti.

Bradley Beal degli Washington Wizards

RISULTATI:

Charlotte Hornets-San Antonio Spurs 103-104

Boston Celtics-Brooklyn Nets 120-129 dopo tempi supplementari

New Orleans Pelicans-Minnesota Timberwolves 134-139

Oklahoma City Thunder-Los Angeles Clippers 94-109

Denver Nuggets-Golden State Warriors 100-116

Phoenix Suns-Toronto Raptors 114-123

Los Angeles Lakers-Philadelphia 76ers 120-107

Sacramento Kings-Washington Wizards 133-126

 

CLASSIFICA WESTERN CONFERENCE:

CLASSIFICA EASTERN CONFERENCE:

Edoardo Massetti

LEGGI ANCHE: Nba, Lakers: Road to the Finals episodio 1. Philadelphia

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK  INSTAGRAM

SEGUICI SU  INSTAGRAM TWITTER

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here