Russell Westbrook degli Houston Rockets
5 sapori
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
olsa
True Beauty lab

New York annienta Chicago, per i Knicks ottima prestazione di Mitchell Robinson con 23 punti e 10 rimbalzi, di Julius Randle con 22 punti e 10 rimbalzi.

Bene anche R.J. Barrett con 19 punti, Taj Gibson con 17 punti, Kevin Knox con 12 punti e Bobby Portis con 10 punti.

Mitchell Robinson dei New York Knicks

Per i Bulls bene il solito Zach LaVine con 26 punti, Coby White con 22 punti, Thaddeus Young con 15 punti e Daniel Gafford con 12 punti.

Zach LaVine dei Chicago Bulls

Atlanta ha la meglio su Portland, grazie alla buona prova di Trae Young con 25 punti e 15 assist accompagnato dalle altrettanto buone  prestazioni di John Collins con 24 punti e 10 rimbalzi, di De’Andre Hunter con 22 punti.

Bene anche Kevin Huerter con 19 punti, di Treveon Graham con 12 punti e di Bruno Fernando con 11 punti.

Trae Young degli Atlanta Hawks

Per i Blazers bene C.J. McCollum con 35 punti, Hassan Whiteside con 21 punti e 13 rimbalzi, Gary Trent con 15 punti, Carmelo Anthony con 12 punti e Trevor Ariza con 10 punti.

CJ McCollum, Guardia tiratrice dei Portland Trail Blazers

Miami batte di sole tre lunghezze Brooklyn, per gli Heat bella prova di Kendrick Nunn con 21 punti, di Goran Dragic con 19 punti e 10 assist, di Bam Adebayo con 16 punti e 12 rimbalzi.

Bene anche Jimmy Butler con 16 punti, Jae Crowder con 13 punti, Derrick Jones con 12 punti e Duncan Robinson con 10 punti.

Kendrick Nunn dei Miami Heat

Per i Nets non basta la favolosa gara di Spencer Dinwiddie con 25 punti e 12 assist, bene anche Joe Harris con 20 punti, Jarrett Allen con 17 punti e 11 rimbalzi.

Bene anche Caris LeVert con 15 punti, Wilson Chandler con 11 punti e Taurean Prince con 10 punti.

Spencer Dinwiddie dei Brooklyn Nets

Indiana espugna Cleveland, per i Pacers bella prestazione di T.J. Warren con 30 punti, di Malcolm Brogdon con 22 punti, di Victor Oladipo con 19 punti.

Bene anche Domantas Sabonis con 18 punti e Myles Turner con 10 punti e 10 rimbalzi.

T.J. Warren degli Indiana Pacers

Per i Cavaliers bene Andre Drummond con 27 punti e 13 rimbalzi, Kevin Love con 20 punti e 12 rimbalzi, Collin Sexton con 16 punti, Kevin Porter con 14 punti e Darius Garland con 10 punti.

Andre Drummond dei Cleveland Cavaliers

Cadono a sorpresa i Lakers in quel di Memphis, per i Grizzlies ottima prestazione di Ja Morant con 27 punti e 14 assist, di Dillon Brooks con 24 punti e di Jonas Valanciunas con 22 punti e ben 20 rimbalzi.

Ja Morant dei Memphis Grizzlies

Per i gialloviola di Los Angeles bene il solito LeBron James con 19 punti e 10 assist, Anthony Davis con 15 punti, Kentavious Caldwell-Pope con 11 punti e Kyle Kuzma con 10 punti.

LeBron James dei Los Angeles Lakers

Houston espugna solo all’overtime Boston, per i Rockets straordinaria prestazione dei soliti Russell Westbrook con 41 punti e James Harden con 21 punti.

Bene anche Robert Covington con 16 punti e 16 rimbalzi e P.J. Tucker con 9 punti e 13 rimbalzi.

Russell Westbrook degli Houston Rockets

Per i Celtics bene Jayson Tatum con 32 punti e 13 rimbalzi, Marcus Smart con 26 punti, Jaylen Brown con 22 punti, Gordon Hayward con 18 punti e Daniel Theis con 8 punti e 15 rimbalzi.

Jayson Tatum dei Boston Celtics

San Antonio batte di misura per un solo punto Orlando, per gli Spurs buona prova di Trey Lyles con 20 punti, di Rudy Gay con 19 punti, di DeMar DeRozan con 16 punti, di Dejounte Murray con 15 punti

Bene anche Bryn Forbes con 13 punti, Derrick White con 11 punti e Drew Eubanks con 10 punti, solo 2 punti e pochissimi minuti in campo per il nostro Marco Belinelli.

Trey Lyles dei San Antonio Spurs

Per i Magic bene Evan Fournier con 23 punti, Terrence Ross con 21 punti, Nikola Vucevic con 16 punti, D.J. Augustin con 12 punti e Markelle Fultz con 11 punti.

Evan Fournier degli Orlando Magic

Importante vittoria di Golden State a Phoenix, per gli Warriors bella prestazione di Eric Paschall con 25 punti, di Damion Lee con 20 punti, di Andrew Wiggins con 17 punti.

Bene anche Mychal Mulder con 14 punti, Dragan Bender con 13 punti, Marquesse Chriss con 11 punti e Kevon Looney con 10 punti.

Eric Paschall, rookie dei Golden State Warriors

Per i Suns bene Devin Booker con 21 punti, DeAndre Ayton con 20 punti, Mikal Bridges con 15 punti, Èlie Okobo con 14 punti e Dario Saric con 11 punti.

Devin Booker dei Phoenix Suns

 

RISULTATI:

New York Knicks-Chicago Bulls 125-115

Atlanta Hawks-Portland Trail Blazers 129-117

Miami Heat-Brooklyn Nets 116-113

Cleveland Cavaliers-Indiana Pacers 104-113

Memphis Grizzlies-Los Angeles Lakers 105-88

Boston Celtics-Houston Rockets 110-111 dopo tempi supplementari

San Antonio Spurs-Orlando Magic 114-113

Phoenix Suns-Golden State Warriors 99-115

 

CLASSIFICA WESTERN CONFERENCE:

CLASSIFICA EASTERN CONFERENCE:

Edoardo Massetti

LEGGI ANCHE: Calcio, Partite rinviate, ministro Spadafora: “Le squadre possono smontare e rimontare il calendario come vogliono”

SEGUICI SU FACEBOOK TWITTER INSTAGRAM

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

5 sapori

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here