Giannis Antetokounmpo dei Milwaukee Bucks
MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Il risultato di giornata che sorprende di più è  la caduta casalinga di Toronto contro Charlotte, a guidare gli Hornets sono i 18 punti di Terry Rozier e di Devonte’ Graham.

Bene anche Miles Bridges con 17 punti, P.J. Washington con 15 punti e Bismack Biyombo con 13 punti e 11 rimbalzi.

Terry Rozier degli Charlotte Hornets

Per i Raptors non bastano i 24 di Pascal Siakam, i 22 di Norman Powell, i 21 di Kyle Lowry ed i 16 di O.G. Anunoby.

Pascal Siakam dei Toronto Raptors

Bella vittoria esterna anche per Miami in quel di Dallas, gli Heat tornano alla vittoria grazie ai 26 punti di Jimmy Butler, accompagnati dai 24 di Duncan Robinson.

Bene anche Goran Dragic e Kendrick Nunn con 16 punti, Bam Adebayo con 14 e 11 rimbalzi e Kelly Olynyk con 13 punti.

Jimmy Butler dei Miami Heat

Per i Mavericks record in carriera per Seth Curry con 37 punti, bene anche Kristaps Porzingis con 24 punti e 13 rimbalzi, Luka Doncic un po’ sottotono con “soli” 23 punti e 10 assist e Tim Hardaway con 15 punti.

Seth Curry dei Dallas Mavericks

Milwaukee disintegra Oklahoma, per i Bucks favoloso il solito Giannis Antetokounmpo autore di 32 punti, 13 rimbalzi e 6 assist in soli 27 minuti sul parquet.

Bene anche Pat Connaughton, George Hill e Wesley Matthews con 14 punti e Robin Lopez con 12 punti.

Giannis Antetokounmpo dei Milwaukee Bucks

Per i City Thunder che tengono a riposo il nostro Danilo Gallinari, bene Chris Paul con 18 punti e Shai Gilgeous-Alexander con 11 punti.

Chris Paul degli Oklahoma City Thunder

Sacramento espugna Memphis, avvicinando proprio gli avversari all’ottavo posto, grazie ai 25 punti di De’Aaron Fox, per i Kings bene anche Harry Giles con 16 punti.

Bene anche Buddy Hield con 14 punti e Kent Bazemore e Nemanja Bjelica con 13 punti, quest’ultimo mette a referto anche 11 rimbalzi.

De’Aaron Fox dei Sacramento Kings

Per i Grizzlies, che sono all’ottava sconfitta consecutiva, bene Dillon Brooks con 32 punti, Ja Morant con 20 punti e 11 assist.

Bene anche Jonas Valanciunas con 13 punti e un’impressionante 25 sotto la voce rimbalzi e De’Anthony Melton con 10 punti.

Dillon Brooks dei Memphis Grizzlies

La franchigia più vicina all’ottavo posto occupato ora dai Grizzlies è New Orleans che batte Cleveland, per i Pelicans il migliore è Brandon Ingram con 29 punti, accompagnato da Zion Williamson con 24 punti che va per la decima consecutiva sopra quota 20 punti.

Bene anche Jrue Holiday con 22 punti e il nostro Nicolò Melli entrato dalla panchina che ne mette 10 con 6 rimbalzi, stessi punti messi anche da E’Twaun Moore.

Brandon Ingram dei New Orleans Pelicans

Per i Cavaliers bene Collin Sexton con 31 punti, Kevin Porter con 16 punti, Darius Garland con 15 punti, Tristan Thompson con 13 punti e Kevin Love con 10 punti.

Collin Sexton dei Cleveland Cavaliers

Convincente vittoria di Orlando contro Minnesota, per i Magic buona prova di Terrence Ross con 33 punti, Nikola Vucevic con 27 punti e 10 rimbalzi, Aaron Gordon con una splendida tripla doppia, 17 punti, 11 rimbalzi e 12 assist.

Bene anche  Markelle Fultz con 14 punti, D.J. Augustin con 12 punti ed Evan Fournier con 11 punti.

Terrence Ross degli Orlando Magic

Per i Timberwolves bene D’Angelo Russell con 28 punti, Juan Hernangomez con 18 punti e 13 rimbalzi, Malik Beasley e James Johnson con 17 punti e Josh Okogie con 14 punti.

D’Angelo Russell dei Minnesota Timberwolves

Atlanta stravince in quel di Brooklyn, per gli Hawks ottima prova di John Collins con 33 punti e 13 rimbalzi, di Cam Reddish con 26 punti, di Trae Young con 22 punti e 14 assist.

Bene anche De’Andre Hunter con 18 punti e 10 rimbalzi, Kevin Huerter con 15 punti e Brandon Goodwin con 10 punti.

Josh Collins degli Atlanta Hawks

Per i Nets bene Spencer Dinwiddie con 24 punti e 13 assist, Joe Harris e Caris LeVert con 18 punti e Taurean Prince e con Garrett Temple con 16 punti.

Spencer Dinwiddie dei Brooklyn Nets

Detroit espugna Phoenix, per i Pistons ottima prestazione di Derrick Rose con 31 punti, di Brandon Knight e Christian Wood con 19 punti e Svjatoslav Mykhailiuk con 13 punti.

Derrick Rose dei Detroit Pistons

Per i Suns bene Devin Booker con 26 punti, DeAndre Ayton con 20 punti e 10 rimbalzi, Ricky Rubio con 16 punti e 13 assist, Mikal Bridges con 13 punti e Dario Saric con 11 punti.

Devin Booker dei Phoenix Suns

Utah batte Washington, per i Jazz ottima prestazione di Donovan Mitchell con 30 punti, di Bojan Bogdanovic con 21 punti, di Jordan Clarkson con 20 punti, di Mike Conley con 16 punti e di Joe Ingles con 10 punti.

Donovan Mitchell degli Utah Jazz

Per gli Wizards bene Bradley Beal con 42 punti e 10 assist, Thomas Bryant con 16 punti, Rui Hachimura con 15 punti, Troy Brown con 11 punti e Shabazz Napier con 10 punti.

Bradley Beal degli Washington Wizards

Stravincono i Clippers contro Denver, per la franchigia di Los Angeles ottima prova di Paul George con 24 punti, di Kawhi Leonard con 19 punti, di Montrezl Harrell con 18 punti e 10 rimbalzi.

Bene anche Lou Williams con 17 punti, Landry Shamet con 12 punti e Reggie Jackson e Ivica Zubac con 10 punti.

Paul George dei Los Angeles Clippers

Per i Nuggets bene Nikola Jokic con 21 punti, Jerami Grant con 20 punti, Will Barton con 18 punti e Jamal Murray con 11 punti.

Nikola Jokic dei Denver Nuggets

RISULTATI:

Orlando Magic-Minnesota Timberwolves 136-125

Atlanta Hawks-Brooklyn Nets 141-118

Toronto Raptors-Charlotte Hornets 96-99

Memphis Grizzlies-Sacramento Kings 101-104

Miami Heat-Dallas Mavericks 126-118

Milwaukee Bucks-Oklahoma City Thunder 133-86

New Orleans Pelicans-Cleveland Cavaliers 116-104

Phoenix Suns-Detroit Pistons 111-113

Utah Jazz-Washington Wizards 129-119

Los Angeles Clippers-Denver Nuggets 132-103

 

CLASSIFICA WESTERN CONFERENCE:

CLASSIFICA EASTERN CONFERENCE:

Edoardo Massetti

LEGGI ANCHE: Calcio, rinviate al 13 Maggio le 5 partite a porte chiuse di questa 26^ giornata

SEGUICI SU FACEBOOK TWITTER INSTAGRAM

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here