Anthony Davis dei Los Angeles Lakers
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
Just fit
True Beauty lab

Philadelphia nonostante l’assenza di Ben Simmons e dell’infortunato Joel Embiid annienta New York, per i 76ers ottima prestazione di Tobias Harris con 34 punti, di Shake Milton e 19 punti, di Al Horford con 15 punti e di Furkan Korkmaz e di Josh Richardson con 11 punti.

Tobias Harris dei Philadelphia 76ers

Per i Knicks bene Julius Randle con 30 punti e 10 rimbalzi, Elfrid Payton con 18 punti e 12 assist, Moe Harkless con 17 punti e R.J. Barrett con 15 punti.

Julius Randle dei New York Knicks

Indiana batte Portland, per i Pacers buona prova di Domantas Sabonis con 20 punti e 11 rimbalzi, di Malcolm Brogdon con 17 punti, di Victor Oladipo e T.J. Warren con 15 punti, di Myles Turner con 14 punti e 10 rimbalzi e di Justin Holiday con 11 punti.

Domantas Sabonis degli Indiana Pacers

Per i Blazers bene C.J. McCollum con 28 punti, Gary Trent con 20 punti, Hassan Whiteside con 18 punti e 16 rimbalzi e Carmelo Anthony con 12 punti.

CJ McCollum, Guardia tiratrice dei Portland Trail Blazers

Oklahoma ha la meglio su Sacramento, per i City Thunder ottima prestazione del nostro Danilo Gallinari con 24 punti e 6 rimbalzi, di Shai Gilgeous-Alexander con 20 punti, di Chris Paul con 17 punti, di Steven Adams con 15 punti, di Dennis Schroder con 13 punti e di Nerlens Noel con 10 punti.

Danilo Gallinari degli Oklahoma City Thunder

Per i Kings bene Harrison Barnes con 21 punti, Harry Giles con 19 punti, di Nemanja Bjelica con 18 punti, di Buddy Hield con 15 punti e di Bogdan Bogdanovic ed Alex Len con 11 punti.

Harrison Barnes dei Sacramento Kings

I Lakers senza LeBron James asfaltano Golden State, per la franchigia gialloviola di Los Angeles ottima prova di Anthony Davis con 23 punti, di Kyle Kuzma con 18 punti, di Dwight Howard con 13 punti, e di Avery Bradley, di JaVale McGee e di Rajon Rondo con 12 punti.

Anthony Davis dei Los Angeles Lakers

Per i Warriors bene Eric Paschall con 23 punti, Jordan Poole con 16 punti, Damion Lee con 15 punti e Ky Bowman con 11 punti.

Eric Paschall, rookie dei Golden State Warriors

RISULTATI:

Philadelphia 76ers-New York Knicks 115-106

Indiana Pacers-Portland Trail Blazers 106-100

Oklahoma City Thunder-Sacramento Kings 112-108

Golden State Warriors-Los Angeles Lakers 86-116

 

CLASSIFICA WESTERN CONFERENCE:

CLASSIFICA EASTERN CONFERENCE:

LEGGI ANCHE: Sorteggi di Europa League 

SEGUICI SU FACEBOOK TWITTER INSTAGRAM

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

krav-maga-national-academy
Mad Global Service
serral-3x3
Groupama Agenzia Roma Aurelio di Alessandro Buttinelli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here