Russell Westbrook & James Harden degli Houston Rockets
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
Just fit
True Beauty lab

Charlotte batte New York, per gli Hornets buona prova di Terry Rozier con 26 punti, di Devonte’ Graham con 21 punti, di Bismack Biyombo e P.J. Washington con 12 punti e di Miles Bridges con 10 punti.

Terry Rozier degli Charlotte Hornets

Per i Knicks bene Julius Randle con 18 punti, Bobby Portis con 17 punti, Allonzo Trier con 15 punti, Mitchell Robinson con 12 punti e 16 rimbalzi e Taj Gibson con 10 punti.

Julius Randle dei New York Knicks

Cleveland batte Philadelphia, per i Cavaliers ottima prova di Collin Sexton con 28 punti, di Tristan Thompson con 14 punti e 13 rimbalzi.

Bene anche Kevin Love e Larry Nance con 13 punti e Matthew Dellavedova e Darius Garland con 12 punti.

Collin Sexton dei Cleveland Cavaliers

I 76ers senza l’infortunato Joel Embiid non riescono a far loro la gara, buona gara comunque di Shake Milton con 20 punti, di Furkan Korkmaz con 14 punti.

Bene anche Alec Burks con 13 punti, Tobias Harris con 11 punti e Al Horford con 10 punti.

Shake Milton dei Philadelphia 76ers

Washington batte Brooklyn, per gli Wizards bella prestazione di Bradley Beal con 30 punti, di Rui Hachimura con 17 punti e di Davis Bertans con 14 punti.

Bradley Beal degli Washington Wizards

Per i Nets bene Caris LeVert con 34 punti, Spencer Dinwiddie con 18 punti, di DeAndre Jordan con 16 punti e 16 rimbalzi, di Taurean Prince con 13 punti.

Caris LeVert dei Brooklyn Nets

Orlando espugna Atlanta, altra ottima prova di Evan Fournier con 28 punti, bene anche Aaron Gordon con 25 punti e 10 rimbalzi.

Bene anche Nikola Vucevic con 17 punti e 12 rimbalzi, Mohamed Bamba con 15 punti e 10 rimbalzi, Terrence Ross con 14 punti e James Ennis con 12 punti.

Evan Fournier degli Orlando Magic

Per gli Hawks bene il solito Trae Young con 37 punti e 11 assist, John Collins con 26 punti, Cam Reddish con 14 punti, Kevin Huerter con 13 punti, Jeff Teague con 12 punti e Bruno Fernando con 10 punti.

Trae Young degli Atlanta Hawks

Minnesota espugna a sorpresa Miami, per i Timberwolves buona prova di D’Angelo Russell con 27 punti, di Malik Beasley con 21 punti.

Bene anche Juan Hernangomez con 17 punti, Jordan McLaughlin con 13 punti e James Johnson e Kelan Martin con 11 punti.

D’Angelo Russell dei Minnesota Timberwolves

Per gli Heat bene Kendrick Nunn con 24 punti, Bam Adebayo con 22 punti e 10 rimbalzi, Jimmy Butler con 18 punti, Goran Dragic con 16 punti, Derrick Jones con 14 punti e Kelly Olynyk con 11 punti.

Kendrick Nunn dei Miami Heat

Houston disintegra Memphis grazie alla solita coppia devastante Russell Westbrook che sfiora la tripla doppia chiudendo con 33 punti, 9 rimbalzi e 8 assist, e James Harden con 30 punti.

Russell Westbrook & James Harden degli Houston Rockets

Per i Rockets bene anche Austin Rivers con 23 punti, Jeff Green, Ben McLemore e P.J. Tucker con 11 punti e Robert Covington con 10 punti.

Austin Rivers degli Houston Rockets

Per i Grizzlies bene Dillon Brooks con 22 punti, Jonas Valanciunas con 16 punti e 10 rimbalzi, Ja Morant con 12 punti e Gorgui Dieng con 10 punti.

Dillon Brooks dei Memphis Grizzlies

Dallas espugna San Antonio, per i Mavericks ottima prova di Kristaps Porzingis con 28 punti e 12 rimbalzi.

Bene anche Luka Doncic con una tripla doppia favolosa da 26 punti, 10 rimbalzi e 15 assist, Tim Hardaway con 17 punti e Dorian Finney-Smith con 14 punti.

Kristaps Porzingis dei Dallas Mavericks

Per gli Spurs bene DeMar DeRozan con 27 punti, il nostro Marco Belinelli con 14 punti e 8 rimbalzi, Lonnie Walker con 12 punti e Bryn Forbes con 10 punti, pesa l’assenza di LaMarcus Aldridge.

DeMar DeRozan dei San Antonio Spurs

I Clippers hanno la meglio in quel di Phoenix, per la franchigia di Los Angeles ottima prova del solito Kawhi Leonard con 24 punti e 14 rimbalzi.

Bene Marcus Morris con 18 punti, Reggie Jackson con 12 punti e Patrick Beverley e Paul George con 11 punti.

Kawhi Leonard dei Los Angeles Clippers

Per i Suns bene DeAndre Ayton con 25 punti e 17 rimbalzi, Ricky Rubio con 18 punti e 10 assist, Devin Booker con 14 punti e 10 assist, Cameron Johnson con 11 punti e Mikal Bridges con 10 punti.

DeAndre Ayton dei Phoenix Suns

Boston espugna Utah, ottima prestazione di Jayson Tatum con 33 punti e 11 rimbalzi, di Jaylen Brown con 20 punti, di Marcus Smart con 17 punti, di Daniel Theis con 16 punti e di Gordon Hayward con 12 punti.

Jayson Tatum dei Boston Celtics

Per i Jazz bene Donovan Mitchell con 37 punti, Mike Conley con 15 punti e Royce O’Neale con 14 punti.

Donovan Mitchell degli Utah Jazz

RISULTATI:

Charlotte Hornets-New York Knicks 107-101

Cleveland Cavaliers-Philadelphia 76ers 108-94

Washington Wizards-Brooklyn Nets 110-106

Atlanta Hawks-Orlando Magic 120-130

Miami Heat-Minnesota Timberwolves 126-129

Houston Rockets-Memphis Grizzlies 140-112

San Antonio Spurs-Dallas Mavericks 103-109

Phoenix Suns-Los Angeles Clippers 92-102

Utah Jazz-Boston Celtics 103-114

 

CLASSIFICA WESTERN CONFERENCE:

CLASSIFICA EASTERN CONFERENCE:

LEGGI ANCHE: La Juventus delude e cade a Lione

SEGUICI SU FACEBOOK TWITTER INSTAGRAM

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

krav-maga-national-academy
Mad Global Service
serral-3x3
Groupama Agenzia Roma Aurelio di Alessandro Buttinelli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here