Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
Just fit
True Beauty lab

Indiana disintegra Charlotte, per i Pacers ottima prestazione di Domantas Sabonis che con 21 punti, 15 rimbalzi e 9 assist sfiora una favolosa tripla doppia.

Bene anche T.J. Warren con 19 punti, Justin Holiday con 16 punti, Malcolm Brogdon con 15 punti e Doug McDermott e JaKarr Sampson con 10 punti.

Domantas Sabonis degli Indiana Pacers

Brutto infortunio per Jeremy Lamb che si rompe il crociato, e nonostante l’infortunio manda a canestro i due tiri liberi un po’ come fece Kobe Bryant quando si ruppe il tendine d’Achille.

Il momento dei soccorsi a Jeremy Lamb che si è appena rotto crociato e menisco

Per gli Hornets bene Miles Bridges con 17 punti e Caleb Martin con 11 punti.

Miles Bridges degli Charlotte Hornets

Vince sempre Milwaukee, stavolta in quel di Toronto, per i Bucks buona prova di Khris Middleton con 22 punti, di Giannis Antetokounmpo con 18 punti e 17 rimbalzi, di Eric Bledsoe con 17 punti e di Brook Lopez con 15 punti.

Khris Middleton dei Milwaukee Bucks

Per i Raptors bene Pascal Siakam con 22 punti, Fred VanVleet con 14 punti e Chris Boucher, Terence Davis e Kelly Lowry con 10 punti.

Pascal Siakam dei Toronto Raptors

Oklahoma espugna Chicago di appena due punti, per i City Thunder ottima prova del nostro Danilo Gallinari con 24 punti e 4 rimbalzi, di Shai Gilgeous-Alexander con 21 punti e 11 rimbalzi.

Bene anche Dennis Schroder con 21 punti, di Chris Paul con 19 punti, di Steven Adams con 16 punti e di Terrence Ferguson con 11 punti.

L’italiano Danilo Gallinari degli Oklahoma City Thunder

Per i Bulls bene Zach LaVine con 41 punti che risulta l’MVP della gara nonostante la sconfitta dei suoi, Coby White con 35 punti, Shaquille Harrison con 11 punti e Tomas Satoransky con 10 punti.

Zach LaVine dei Chicago Bulls

Stravince Denver contro Detroit, per i Nuggets buona prestazione di Jerami Grant con 26 punti, di Nikola Jokic e Jamal Murray con 16 punti e di Michael Porter con 13 punti.

Jerami Grant dei Denver Nuggets

Per i Pistons bene Derrick Rose con 20 punti, Christian Wood con 19 punti, Brandon Knight con 14 punti, Langston Galloway con 12 punti e Tony Snell con 10 punti.

Derrick Rose dei Detroit Pistons

I Lakers battono New Orleans, “The King” LeBron James continua a mietere vittime, partita straordinaria chiusa con 40 punti.

Bene anche Anthony Davis con 21 punti e 14 rimbalzi, Danny Green con 17 punti e Kentavious Caldwell-Pope con 15 punti.

LeBron James dei Los Angeles Lakers

Per i Pelicans bene Brandon Ingram con 34 punti, Zion Williamson con 29 punti, Jrue Holiday e il nostro Nicolò Melli con 11 punti e Lonzo Ball con 10 punti.

Brandon Ingram dei New Orleans Pelicans

Bella vittoria di Boston a Portland, per i Celtics ottima prestazione di Jayson Tatum con 36 punti, di Jaylen Brown con 24 punti.

Bene anche Brad Wanamaker con 13 punti, di Gordon Hayward e Marcus Smart con 12 punti e di Daniel Theis con 10 punti.

Jayson Tatum dei Boston Celtics

Per i Blazers bene C.J. McCollum con 28 punti e 10 assist, Hassan Whiteside con 18 punti e 19 rimbalzi, Trevor Ariza con 17 punti e Carmelo Anthony con 14 punti.

CJ McCollum, Guardia tiratrice dei Portland Trail Blazers

Importante vittoria di Sacramento in quel di Golden State, per i Kings buona prova di Harrison Barnes e di De’Aaron Fox con  21 punti, di Buddy Hield con 19 punti.

Bene anche Bogdan Bogdanovic con 17 punti, Harry Giles con 13 punti, Cory Joseph con 11 punti e Kent Bazemore con 11 rimbalzi.

De’Aaron Fox dei Sacramento Kings

Per gli Warriors bene Marquese Chriss con 21 punti e 10 rimbalzi, Andrew Wiggins con 16 punti, Damion Lee con 14 punti, Jordan Poole con 13 punti, Eric Paschall con 12 punti e Ky Bowman con 10 punti.

Marquese Chriss dei Golden State Warriors

RISULTATI:

Indiana Pacers-Charlotte Hornets 119-80

Toronto Raptors-Milwaukee Bucks 97-108

Chicago Bulls-Oklahoma City Thunder 122-124

Denver Nuggets-Detroit Pistons 115-98

Los Angeles Lakers-New Orleans Pelicans 118-109

Portland Trail Blazers-Boston Celtics 106-118

Golden State Warriors-Sacramento Kings 94-112

 

CLASSIFICA WESTERN CONFERENCE:

CLASSIFICA EASTERN CONFERENCE:

LEGGI ANCHE: Wrestling, la puntata di Smackdown 

SEGUICI SU FACEBOOK TWITTER INSTAGRAM

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

krav-maga-national-academy
Mad Global Service
serral-3x3
Groupama Agenzia Roma Aurelio di Alessandro Buttinelli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here