Trae Young degli Atlanta Hawks
5 sapori
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
olsa
True Beauty lab

Ricomincia la Nba dopo gli All Stars Game, e torna subito a stravincere Milwaukee a Detroit, per i Bucks il solito favoloso Giannis Antetokounmpo con 33 punti e 16 rimbalzi.

Bene anche Khris Middleton con 28 punti, Eric Bledsoe con 19 punti e Brook Lopez con 18 punti.

Giannis Antetokounmpo dei Milwaukee Bucks

Per i Pistons bene Christian Wood con 18 punti e 11 rimbalzi, Bruce Brown con 16 punti e 10 rimbalzi, Langston Galloway e Derrick Rose con 12 punti, Thon Maker con 11 punti e Tony Snell con 10 punti.

Christian Wood dei Detroit Pistons

Atlanta batte Miami, per gli Hawks straordinaria prestazione di Trae Young con 50 punti, buona prova anche di Kevin Huerter e di De’Andre Hunter con 17 punti, di Cam Reddish con 16 punti, di John Collins e Jeff Teague con 12 punti.

Trae Young degli Atlanta Hawks

Per gli Heat bene Bam Adebayo con 28 punti e 19 rimbalzi, Goran Dragic con 19 punti, Jimmy Butler con 17 punti.

Bene anche Jae Crowder e Kendrick Nunn con 14 punti e Duncan Robinson con 10 punti.

Bam Adebayo dei Miami Heat

Charlotte espugna Chicago, per gli Hornets ottima prestazione di Malik Monk con 25 punti, di Miles Bridges con 22 punti.

Bene anche P.J. Washington con 17 punti, Cody Zeller con 16 punti, e Terry Rozier con 14 punti.

Malik Monk degli Charlotte Hornets

Per i Bulls bene Thaddeus Young con 22 punti e 11 rimbalzi, Zach LaVine con 19 punti, Shaquille Harrison con 13 punti, Tomas Satoransky e Coby White con 12 punti.

Thaddeus Young dei Chicago Bulls

Philadelphia batte Brooklyn solo all’overtime, per i 76ers ottima prestazione di Joel Embiid con 39 punti e 16 rimbalzi, di Tobias Harris con 22 punti e 12 rimbalzi e di Alec Burks con 19 punti.

Joel Embiid dei Philadelphia 76ers

Per i Nets bene Caris LeVert con 25 punti, Spencer Dinwiddie con 22 punti, DeAndre Jordan con 14 punti e 14 rimbalzi, Wilson Chandler e Joe Harris con 12 punti.

Caris LeVert dei Brooklyn Nets

Sacramento ha la meglio su Memphis, per i Kings prestazione importante di Harrison Barnes con 32 punti, di De’Aaron Fox con 26 punti.

Bene anche Buddy Hield con 20 punti e Kent Bazemore con 18 punti.

Harrison Barnes dei Sacramento Kings

Per i Grizzlies bene De’Anthony Melton con 24 punti, Ja Morant con 19 punti, Jaren Jackson e Tyus Jones con 16 punti, Kyle Anderson con 12 punti.

Bene anche Josh Jackson con 11 punti e Brook Clarke e Jonas Valanciunas con 11 rimbalzi.

De’Anthony Melton dei Memphis Grizzlies

Houston espugna alla grande Golden State, per i Rockets straordinario il solito James Harden con 29 punti e 10 assist, ottimo Russell Westbrook con 21 punti e 10 assist.

Bene anche Robert Covington con 20 punti, Jeff Green con 17 punti, P.J. Tucker con 15 punti e Danuel House con 11 punti.

James Harden degli Houston Rockets

Per gli Warriors bene Andrew Wiggins con 22 punti, Jordan Poole con 19 punti, Damion Lee con 13 punti, Eric Paschall con 12 punti e Marquese Chriss e Juan Toscano con 10 punti.

Andrew Wiggins dei Golden State Warriors

RISULTATI:

Detroit Pistons-Milwaukee Bucks 106-126

Atlanta Hawks-Miami Heat 129-124

Chicago Bulls-Charlotte Hornets 93-103

Philadelphia 76ers-Brooklyn Nets 112-104 dopo tempi supplementari

Sacramento Kings-Memphis Grizzlies 129-125

Golden State Warriors-Houston Rockets 105-135

CLASSIFICA WESTERN CONFERENCE:

CLASSIFICA EASTERN CONFERENCE:

Edoardo Massetti

LEGGI ANCHE: La Roma vince ma non convince, 1-0 sul Gent

SEGUICI SU FACEBOOK TWITTER INSTAGRAM

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

5 sapori

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here