MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Ieri sera i San Antonio Spurs del nostro Belinelli ha vinto all’overtime contro contro i Phoenix Suns.

Per l’italiano solo pochissimi minuti ma con 4 punti e 2 rimbalzi, bene Mills con 26 punti e il trio a 18 punti, Aldridge, DeRozan e Murray.

Nella nottata si sono giocate le altre gare, i Toronto Raptors hanno battuto i Brooklyn Nets splendide prove nei campioni in carica di Siakam con 30 punti, 10 rimbalzi e 5 assist, Powell 25 punti e 4 rimbalzi e Gasol 17 punti e 15 rimbalzi.

Passo falso dei Los Angeles Clippers che perdono contro i Chicago Bulls, nei reds punti distribuiti perfettamente, LaVine 31 punti, Young 17, Valentine 16, Carter 14 e Markkanen 13 con 17 rimbalzi.

Nei Clippers bene Harrell 30 punti e Paul George 27 punti, brutta battuta d’arresto quindi per la squadra di LA che stava inseguendo strenuamente i cugini Lakers.

I Memphis Grizzlies battono in maniera netta gli Washington Wizards grazie ai 27 punti di Brooks, ai 25 di Clarke e ai 18 di Morant, un ottimo Beal con 29 punti e 10 rimbalzi non basta alla franchigia della capitale.

Vittoria importante per i Miami Heat che battono i Dallas Mavericks all’overtime, gioca pochissimo e fa infatti soltanto 2 punti, uno dei crack di quest’anno Doncic.

Nonostante i 28 punti di Hardaway, la sconfitta matura grazie ai 27 di Butler, ai 19 di Herro e ai 18 di Adebayo.

Non si arresta invece la corsa senza fine dei Milwaukee Bucks che stendono anche i Cleveland Cavaliers.

Si conferma mattatore Antetokounmpo con i suoi 29 punti, meno di come ci ha abituati, ma comunque fondamentali.

Benissimo nella squadra vittoriosa anche Middleton 24 punti, Lopez 16 punti e DiVincenzo 15 punti.

Perdono, contro i Denver Nuggets, gli Oklahoma City Thunder del nostro Danilo Gallinari che non gioca molto e chiude con 7 punti, 4 rimbalzi e 2 assist.

Nei Nuggets mattatore il serbo Jokic con 28 punti, 14 rimbalzi e 12 assist.

Perdono nonostante un’altra ottima prova di James Harden, 39 punti, gli Houston Rockets contro i Detroit Pistons.

Ottima la prova nei Pistons di Kennard 22 punti, Rose 20 punti, Brown 16 punti, Morris e Snell 15 punti.

Chiuderanno la giornata di oggi, alle ore 21.30 New Orleans Pelicans-Orlando Magic e alle ore 23.00 Indiana Pacers-Charlotte Hornets.

RISULTATI:

Toronto Raptors-Brooklyn Nets 110-102

Chicago Bulls-Los Angeles Clippers 109-106

Memphis Grizzlies-Washington Wizards 128-111

Dallas Mavericks-Miami Heat 118-122 dopo tempi supplementari

Milwaukee Bucks-Cleveland Cavaliers 125-108

Denver Nuggets-Oklahoma City Thunder 110-102

Houston Rockets-Detroit Pistons 107-115

New Orleans Pelicans-Orlando Magic ore 21.30

Indiana Pacers-Charlotte Hornets ore 23.00

 

CLASSIFICA EASTERN CONFERENCE:

CLASSIFICA WESTERN CONFERENCE:

Edoardo Massetti

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here