Giannis Antetokounmpo dei Milwaukee Bucks
Flyfarma

Atlanta ultima in classifica annienta Phoenix, favoloso Trae Young con 36 punti e 10 assist, bene anche Kevin Huerter con 23 punti e 15 rimbalzi, John Collins con 22 punti e 10 rimbalzi, De’Andre Hunter con 15 punti e Damian Jones con 11 punti.

Nei Suns bene Devin Booker con 39 punti, DeAndre Ayton con 20 punti e 10 rimbalzi e Mikal Bridges con 15 punti.

Utah espugna Brooklyn, i Jazz hanno la meglio grazie a Joe Ingles con 27 punti, a Donovan Mitchell con 25 punti, al francese Rudy Gobert con 22 punti e 18 rimbalzi, a Bojan Bogdanovic con 18 punti ed a Jordan Clarkson con 13 punti.

Per i Nets bene Kyrie Irving con 32 punti e 11 assist, Spencer Dinwiddie con 17 punti, Joe Harris con 13 punti, Caris LeVert con 11 punti e DeAndre Jordan con 9 punti e 14 rimbalzi.

Memphis stende a sorpresa Houston, per i Grizzlies sono fondamentali Ja Morant con 26 punti, Dillon Brooks con 24 punti, Jonas Valanciunas con 19 punti, Jaren Jackson con 15 punti, Brandon Clarke con 14 punti e De’Anthony Melton con 12 punti.

Nei Rockets favoloso il solito James Harden con 41 punti, bene anche Eric Gordon con 23 punti, lo svizzero Clint Capela con 16 punti e 16 rimbalzi e Ben McLemore con 14 punti; l’assenza di Russell Westbrook si fa sentire eccome.

Il capolista Milwaukee disintegra New York, per i Bucks tornare a spedente la stella di Giannis Antetokounmpo con 37 punti, che associato alle prestazioni di Khris Middleton con 17 punti, il turco Ersan Ilyasova con 14 punti ed Eric Bledsoe con 11 punti.

 

Per i Knicks si salvano Julius Randle con 25 punti e 15 rimbalzi, il canadese R.J. Barrett con 22 punti, Bobby Portis con 20 punti e Kevin Knox con 10 punti.

Ottima vittoria di Dallas in quel di Golden State, per i Mavericks benissimo il canadese Dwight Powell con 21 punti, Luka Doncic con 20 punti, Boban Marjanovic con 13 punti e 11 rimbalzi, Tim Hardaway con 12 punti e il portoricano Josè Barea ed il tedesco Maximilian Kleber con 11 punti.

Per gli Warriors bene Jordan Poole con 17 punti, Eric Paschall con 16 punti e Glenn Robinson e D’Angelo Russell con 13 punti.

Devastanti i Clippers contro Cleveland, per gli uomini di Los Angeles bene Kawhi Leonard con 43 punti, Lou Williams con 24 punti, Montrezl Harrell e Landry Shamet con 12 punti, Ivica Zubac con 12 punti e 10 rimbalzi e Patrick Beverley con 10 punti, bene anche Moe Harkless con 11 rimbalzi.

Per i Cavaliers invece bene Collin Sexton con 25 punti, il turco Cedi Osman con 21 punti, l’australiano di origine italiano Matthew Dellavedova con 14 punti, Darius Garland con 14 punti e 10 assist e John Henson con 10 punti.

RISULTATI:

Atlanta Hawks-Phoenix Suns 123-110

Brooklyn Nets-Utah Jazz 107-118

Memphis Grizzlies-Houston Rockets 121-110

Milwaukee Bucks-New York Knicks 128-102

Golden State Warriors-Dallas Mavericks 97-124

Los Angeles Clippers-Cleveland Cavaliers 128-103

CLASSIFICA WESTERN CONFERENCE:

CLASSIFICA EASTERN CONFERENCE:

SEGUICI SU FACEBOOK TWITTER INSTAGRAM

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here