“In Siria il villaggio cristiano di Al-Sekelbiya domenica è stato colpito da un attacco missilistico. Jessica, Bashar, Angy, Suheir (di età compresa tra i 6 e i 10 anni) e la catechista M’kashkash sono stati trucidati durante una lezione di catechismo. Altri sei bambini sono stati feriti”. Lo riferisce la fondazione pontificia Aiuto alla Chiesa che Soffre, aggiungendo che agenzie locali parlano di azione di “gruppi terroristici”.

Ti potrebbe interessare: Piazzale Aldo Moro gremito

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here