MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

 

Roma diversa? Chissà? Sicuramente la vittoria odierna contro lo Spezia servirà ai giallorossi per levarsi di dosso  tensioni del recente passato. Fonseca sapeva che non poteva fallire la partita e la squadra gli ha risposto sul campo.

Anche se restano sempre alcune lacune difensive su cui il tecnico dovrà lavorare, una su tutte il mancato intervento di Smalling che ha poi concesso il gol a Daniele Verde al 90′.

Lo Spezia è sempre stato in partita dal primo all’ultimo minuto, la squadra di Italiano ha sempre risposto a suon di gol pareggiando il risultato per ben tre volte, poi alla fine si è dovuta arrendere al gol del capitano Lorenzo Pellegrini al 92′.

Oggi i giallorossi erano privi di molti giocatori come Dzeko, non convocato per problemi muscolari, a detta del tecnico, Pedro e Mkhitaryan. Nonostante queste assenze la squadra è riuscita a portare a casa i tre punti.

Roma che rimane in terza posizione, in attea delle altre squadre, a 37 punti in classifica.  Prossimo impegno per i giallorossi, il 31 Gennaio sempre in casa contro il Verona.

 

 

Il tabellino della partita:

 

Marcatori: 17′ e 52′ Borja Mayoral (R), 24′ Piccoli (S), 55′ Karsdorp (R), 59′ Farias (S), 90′ Verde (S), 90’+2 Pellegrini (R)

 

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Ibañez, Smalling, Kumbulla; Karsdorp (81′ Bruno Peres), Villar (67′ Cristante), Veretout, Spinazzola; Carles Perez (89′ Diawara), Lo. Pellegrini; Borja Mayoral. All. Fonseca

 

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Dell’Orco (58′ Acampora), Terzi, Chabot (80′ Erlic), Marchizza; Estevez, Agoumé, Maggiore (58′ S. Bastoni); Gyasi (80′ Verde), Piccoli (33′ Galabinov), Farias. All. Italiano

 

Ammoniti: Chabot (S), Bruno Peres (R), Borja Mayoral (R)

 

LA LOMBARDIA È STATA UNA SETTIMANA IN ZONA ROSSA PER ERRORE

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK  INSTAGRAM TWITTER

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here