Roma’s Gianluca Mancini scores the 1-0 goal during the Italian Serie A soccer match between AS Roma vs FC Hellas Verona at the Olimpico stadium in Rome, Italy, 31 January 2021. ANSA/GIUSEPPE LAMI
MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

 

Tre gol in nove minuti per mettere da parte i cattivi pensieri, travolgere il Verona e riprendersi il terzo posto in classifica. Dopo la vittoria rocambolesca contro lo Spezia, il successo netto sulla squadra di Juric dà nuova forza a Fonseca e può aiutare il tentativo di riconciliazione con Dzeko (sorridente in tribuna insieme ai nuovi acquisti El Shaarawy e Reynolds) nella settimana che porterà alla sfida di sabato sera a Torino contro la Juve (senza Pellegrini, diffidato e ammonito e con Smalling uscito subito per infortunio). Contro il Verona (nel girone d’andata miglior difesa insieme ai bianconeri e  specializzata nel fare punti contro le grandi), la doppietta di Borja Mayoral e la firma di Mkhitaryan tra il 20′ e il 29′ fanno dimenticare per un momento anche l’amarezza per il caso Diawara dell’andata (i dirigenti giallorossi sperano ancora nel ricorso contro la sconfitta a tavolino del Bentegodi).

 

Il Tabellino della partita:

Marcatori: 20′ Mancini (R), 22′ Mkhitaryan (R), 29′ Mayoral (R), 62′ Colley (V)


ROMA (3-4-2-1):
 Lopez; Mancini, Smalling (12′ Kumbulla), Ibañez; Karsdorp (86′ Bruno Peres), Villar (71′ Cristante), Veretout (86′ Diawara), Spinazzola; Pellegrini, Mkhitaryan; Mayoral (86′ Perez). All. Fonseca

 

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Dawidowicz, Gunter, Ceccherini (80′ Udogie); Faraoni (59′ Dimarco), Tameze, Ilic (59′ Bessa), Lazovic; Barak, Zaccagni (59′ Colley); Kalinic (46′ Lasagna). All. Juric

AmmonitiPellegrini (R), Faraoni (V), Kumbulla (R)

 

PROSEGUONO LE CONSULTAZIONI, EUROPEISTI: ‘LA PERSONA GIUSTA È CONTE’

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK  INSTAGRAM TWITTER

 

 

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here