MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

 

La Juve vince a Marassi grazie a  Chiesa e Ramsey. La sconfitta contro l’inter ormai sembra essere lontana. Bianconeri che centrano la quarta vittoria consecutiva tra campionato, Supercoppa e Coppa Italia.  Nota positiva, per Pirlo è rappresentata dal fatto che la sua squadra non subisce gol da quattro partite consecutive.

La Juventus ora è terza in classifica, a sette punti dal Milan, ma momentaneamente visto che ancora dovranno giocare le altre squadre.

Ronaldo invece non segna da un po in campionato, in questa partita ha mancato il gol  per ben due volte, poi nella seconda frazione di gioco è pian piano sparito.

Ora testa alla prima semifinale di Coppa Italia con l’Inter.

 

 

Il tabellino della partita:

 

Marcatori:

20′ Chiesa, 91′ Ramsey

 

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva (81′ Jankto), Ekdal, Adrien Silva (63′ Damsgaard), Thorsby; Keita (68′ Gaston Ramirez), Quagliarella (68′ Torregrossa). All. Ranieri

 

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, Chiellini, Bonucci, Danilo; McKennie, Bentancur (75′ Rabiot), Arthur (83′ Ramsey), Chiesa (83′ Alex Sandro); Morata (78′ Bernardeschi), Cristiano Ronaldo. All. Pirlo
Ammoniti: Thorsby (S), Ekdal (S), Jankto (S), Bentancur (J), Damsgaard (S), Bernardeschi (J)

 

DROGA, ARRESTATI I GENITORI DEL RAGAZZO CUI CITOFONÒ SALVINI

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK  INSTAGRAM TWITTER

 

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here